menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voucher per la pratica sportiva dei giovani, pubblicato il bando del Comune

L’assessore Cavalli: «Sostegno all’attività dei giovani e delle società sportive»

E’ stato pubblicato il bando per l’assegnazione di voucher per il sostenimento delle spese per la pratica di attività sportive presso società, associazioni sportive, enti di promozione e discipline sportive associate e riconosciute dal CONI, aventi sede legale nel comune di Piacenza. I voucher sono indirizzati ai nuclei familiari con Isee inferiore a 3mila euro, oltre che ai soggetti preposti alla cura di minori in affido residenti nel comune di Piacenza, al fine di consentire la prosecuzione della pratica sportiva da parte dei figli e minori in affido.Stefano Cavalli-12

«L’intervento voluto dall’Amministrazione – sottolinea l’Assessore allo Sport, Stefano Cavalli – è sia un sostegno alla pratica sportiva per i giovani, che trovano nello sport anche un positivo strumento di maturazione e formazione personale oltre che di socializzazione, sia un indiretto contributo economico alle associazioni e società sportive che, in mancanza di iscritti e praticanti nella corrente stagione, vedono fortemente a rischio la prosecuzione della propria attività”».

Lo stanziamento complessivo del contributo messo a disposizione dal Comune di Piacenza tramite l’Assessorato allo Sport è pari ad €. 8.200,00, parte dei quali da assegnare alle domande pervenute dai nuclei famigliari con ISEE inferiore a euro 3.000,00 e parte da assegnare alle richieste dei soggetti o delle comunità che hanno in affido minori o delle comunità che li accolgono.

Per la partecipazione al Bando i richiedenti dovranno presentare l’apposito modulo, accompagnato da:

1.    elenco dei figli facenti parte del nucleo familiare o dei minori in affido o accolti in comunità nati dal 01.01.2004 al 31.12.2014 (o nato dal 01.01.1994 al 31.12.2014 con disabilità) - residenti nel Comune di Piacenza;

2.    il documento ISEE relativo ai nuclei famigliari ed ai legali rappresentanti dei soggetti cui sono affiati minori in affido o delle comunità che li accolgono;

3.    rendicontazione documentale attestante l’iscrizione ad una società sportiva o associazione sportiva affiliate a Federazioni o Enti di promozione sportiva o Discipline sportive associate aventi sede legale nel Comune di Piacenza e riconosciute dal CONI

La domanda di ammissione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 16 dicembre 2020 esclusivamente o attraverso PEC all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it o consegnandola direttamente al Protocollo Generale presso gli sportelli polifunzionali di viale Beverola 57 (QUIC).

L’avviso sarà pubblicato all’Albo Pretorio On-line del Comune di Piacenza e sarà disponibile sul sito www.comune.piacenza.it/temi/sport del Comune di Piacenza.

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare l’Ufficio Sport del Comune di Piacenza ai numeri 0523/492387-492208.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    «Sì alla ricerca delle acque termali e all'area verde attrezzata». I risultati del sondaggio sul terreno di San Martino

  • Fiorenzuola

    Dal 1 febbraio cambiano gli orari all'Urp di Fiorenzuola

  • Politica

    Azione: «Il piano sanitario del 2017 è da rivedere»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento