Zaia: «Monsignor Cevolotto si farà apprezzare per la sensibilità, quella tipica dei sacerdoti veneti»

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia saluta la partenza da Treviso di monsignor Adriano Cevolotto: «Grande orgoglio vedere un nostro prelato al vertice di una Diocesi importante come Piacenza»

«La sensibilità e la preparazione pastorale che don Adriano ha saputo dimostrare fino ad oggi nella Chiesa trevigiana lo farà sicuramente apprezzare anche nel nuovo incarico alla guida della Chiesa di Piacenza. Nell’esprimere le mie congratulazioni al nuovo vescovo sono di certo di farlo a nome di tutti i veneti». Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, si compiace per la designazione, da parte di Papa Francesco, del trevisano monsignor Adriano Cevolotto alla Cattedra episcopale di Piacenza. «Ancora una volta, un sacerdote figlio di questa terra veneta viene nominato al vertice di un’importante diocesi – aggiunge il Governatore -. Questo suscita in tutti noi un grande orgoglio e conferma quella tradizione di grandi prelati che hanno segnato la nostra storia cristiana, figli del loro tempo ma con radici profonde in quella tradizione di Fede semplice e concreta che è propria della nostra gente».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adriano Cevolotto-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Aggredisce i carabinieri e la security di un locale, poi danneggia un'ambulanza: denunciato

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • «Ritrovo di pregiudicati», il questore chiude il bar Baraonda: «Pericolosità sociale»

  • «Dovete indossare la mascherina e sedervi al tavolo per bere». Tre clienti aggrediscono il titolare del Tuxedo e sfasciano il locale

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento