Qual è l’attività fisica migliore da praticare in gravidanza?

Durante i 9 mesi di dolce attesa non bisogna smettere di fare movimento. Parola d'ordine: camminare! Ecco i consigli per farlo in tutta sicurezza

In gravidanza bisogna interrompere qualsiasi pratica sportiva? Assolutamente no, anzi: durante la dolce attesa ci si può dedicare al fitwalking, cioè la camminata veloce. Questa attività fisica non è traumatica e permette di allenare tutte le fasce muscolari, rinforzando il pavimento pelvico e aiutando a scaricare lo stress dei 9 mesi.

Le “dosi” consigliate

Per quanto tempo si può praticare questa disciplina per trarne beneficio e non danneggiare il nascituro? Nei primi due trimestri è possibile allenarsi anche un’ora al giorno e nell’ultimo trimestre, con l’aumentare del carico, è anche possibile dividere l’esercizio in due camminate di 15-30 minuti ciascuna.

Alcuni consigli

- La prima regola è avere costanza nella pratica: è sconsigliabile fare lunghe sessioni sporadiche ma è sicuramente meglio una camminata tutti i giorni.

- Soprattutto per le future mamme fuori allenamento, è consigliabile un approccio graduale: se si è ferme da molto tempo è meglio evitare di affrontare sessioni di camminate troppo stancanti.

- C’è un momento migliore della giornata per camminare? Dipende dalla disponibilità di tempo e dalle abitudini della futura mamma, ma si consiglia di evitare le ore più calde o più fredde al fine di evitare un accumulo di stress fisico. Meglio quindi le ore centrali del giorno in inverno e le prime ore del mattino o la sera in estate.

- La camminata deve essere vigorosa e dinamica, senza però esagerare. È importante mantenere una postura corretta, tenendo il busto ben eretto così da conservare un buon equilibrio dei carichi sull’apparato muscolo-scheletrico e articolare.

- Le future mamme che praticano il fitwalking devono preferire percorsi pianeggianti, soprattutto nell’ultimo trimestre di gravidanza, durante il quale vanno evitati strade con salita e discesa. Si può camminare ovunque, anche in città, ma in ogni caso è meglio recarsi in aree verdi o poco trafficate, che permettono una buona ossigenazione

- Visto che il fitwalking è una pratica priva di rischi, si può scegliere se allenarsi da sole o in compagnia indifferentemente. Attenzione, però: nell’ultimo trimestre si consiglia di camminare in compagnia così da avere un aiuto in caso di emergenza.

- Come ci si deve vestire quando si pratica il fitwalking in gravidanza? La regola di indossare un abbigliamento comodo e traspirante è sempre valida, ovviamente. In inverno è meglio lasciar perdere i vestiti troppo pesanti, per evitare di sudare troppo; in estate, invece, è consigliabile lasciare la pelle più scoperta possibile, preferendo abiti in fibre naturali, come il cotone o il lino. Anche la calzatura è fondamentale: deve essere comoda, preventivando anche eventuali gonfiori ed edemi, non troppo rigida e vanno evitati i tacchi. Quando si scelgono le scarpe sportive si deve tenere conto del fatto che in gravidanza il piede guadagna mezzo numero a causa dell’abbassamento dell’arco plantare.

- La disidratazione può causare problemi alla futura mamma e al nascituro, quindi è bene portare sempre con sé una bottiglietta d’acqua e bere prima e dopo la camminata. Meglio optare per l’acqua naturale, magari aromatizzata con limone o arancia, ed evitare bibite gasate o zuccherine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento