Accadde giorno per giorno, 120 anni fa

Accadde giorno per giorno, 120 anni fa

Aprile 1897: sette grandi sepolture sotto il sagrato della Cattedrale

In un mondo che va forte, troppo; che pretende di continuare a voltare pagina senza fermarsi a pensare, può valere la pena di riflettere su briciole di fatti accaduti oltre 120 anni fa. C è ne dà l’opportunità, il libro Sei anni di vita piacentina (1894 -1899) giorno per giorno, a cura di Corrado Sforza Fogliani e di Antonietta De Micheli

1 - da 'Libertà': Procedendosi, come già annunciammo ier l'altro, alle necessarie escavazioni per poter infiggere le colonne del ponte di servizio, si rinvennero, sotto il ripiano che sta davanti la facciata della Cattedrale, sette grandi sepolture; hanno la pianta rettangolare, coi lati più lunghi normali alla facciata della chiesa, sono coperte da volte a tutto sesto, non troppo sicure, traforate da varie bocche, coperte queste da pezzi di granito che formano il lastricato stesso del ripiano. Del tutto venne informato l'ufficio regionale per la conservazione di monumenti nazionali dell'Emilia, residente a Bologna, per le opportune disposizioni di ordine tecnico ed artistico.

2 - da 'Il Progresso': "La creazione di una Banca Popolare a Borgo S. Donnino. In seguito alla degringolade della nostra Banca Popolare e delle relative succursali, cospicui cittadini di Borgo, con eccellenti firme, si sono uniti per fondare laggiù una vera e propria Banca Popolare, cui auguriamo sin d'ora vita prospera e lunga.

3 - da 'Libertà': "Ci giunge da Cagliari una ben triste nuova. Il cav. uff Giuseppe Missaghi, l'insigne chimico concittadino nostro, professore ordinario di chimica presso quella università e Rettore di quello stesso ateneo, cessava domenica 28 di vivere laggiù. E cessa con lui un buon cittadino e uno scienziato di primo ordine, conosciuto in Italia tutta ed anche all'estero".

4 - da 'Il Piccolo': "Un opuscolo importante è quello che il chiarissimo concittadino magistrato Pietro Agnelli ha licenziato testé alla stampa coi tipi Marchesotti e Porta e che ci ha gentilmente favorito. Porta il titolo: Cenni sulla vita del prof. Bernardino Pollinari".

5 - da 'Il Progresso': "Il carro funebre dei contagiosi, usciva ieri l'altro, racchiudendo il cadaverino di uno dei tanti bimbi che oggi muoiono di difterite. E' una vera indecenza quel carro e sarebbe desiderabile venisse modificato e fatto un po' da cristiano".

6 - da 'Libertà ': "Spettacolo lirico al Politeama. Per la stagione di primavera avremo al Politeama spettacolo lirico affatto nuovo; ossia moderno, poiché oggi la modernità consiste in un ritorno all'antico. Il bravo sig. Zaccaria, con coraggio che davvero lo distingue, e pel quale gli facciamo fin d'ora auguri, ha già combinato ogni cosa, ma per oggi non possiamo che annunciare quali saranno le due opere scelte per la stagione: 'Maestro di cappella' e 'Betly', due opere senza masse corali alle quali appunto i nostri maestri modernissimi pare che si avviino, scrivendo le loro opere.

7 – da 'Libertà': "Le escavazioni delle tombe trovate sotto la gradinata del Duomo sono oramai ultimate, la direzione dei lavori attende gli ordini dell'autorità comunale pel trasporto  delle ossa al pubblico cimitero. Pochissimi oggetti d'arte vennero rinvenuti, tranne alcuni crocifissi e alcune medaglie: queste consistono in piccolissime immagini di santi, stampate rozzamente su carta, e coperte da vetro di forma circolare. Si trovò pure una chioma di capelli neri, riunita da una fettuccia, ed un dente madornale da esaminarsi dai nostri medici. Fatto il vuoto delle sopraddette sepolture, si potranno fare nuove esplorazioni, nuovi studi sul monumento ed in particolare sulle fondazioni dei protiri che stanno innanzi alla porta di ingresso. In continuazione del protiro a destra, di chi guarda la facciata, avvi un grosso muro che si protende in linea normale alla facciata del tempio. Nella sepoltura centrale avvi un pozzo di forma circolare, che ora si sta scavando e di cui converrà ricercare l'uso".

8 - da 'Il Piccolo': in seguito alla moratoria della Banca  Popolare, alcuni depositanti avendo bisogno di denaro ed essendo nella impossibilità di ritirarlo, depositano i libretti loro presso certi capitalisti che fanno su quelli anticipazioni, facendosi pagare interessi che rasentano il favoloso! Se, come pare, si riuscirà a cedere presto le esattorie, e svincolare così le 700 mila lire che la Banca ha in cauzione, quella cessazione diverrà un fatto compiuto avvertito della cosa soltanto ieri mattina e si è affrettato a darne avviso.

9 - da 'Libertà': Abbiamo qualche tempo fa annunciato l'arresto avvenuto a Milano del conte Francesco Falconi, di Gragnano, imputato della pubblicazione e diffusione di opuscoli pornografici e figure oscene. Durante l'istruttoria gli fu accordata la libertà provvisoria; giovedì comparve davanti al tribunale di Milano, che lo condannava a 5 mesi di reclusione e lire 250 di multa ed accessori. 

10 - da 'Libertà'; "A San Lazzaro Alberoni ieri, specialmente nel pomeriggio, vi fu un buon concorso di pubblico, di belle signore e signorine, non però così numeroso come negli altri anni. Forse la causa ne fu il tempo incerto, il quale tenne in casa moltissimi che sono soliti recarsi annualmente alla tradizionale fiera dei tortelletti".

11- da 'Il Progresso': "Felice Bisleri a Piacenza. Col lampo delle 12,28 da Milano giunse l'industriale, noto a tutto il mondo, Felice Bisleri.  IMG_58951-2Scese all' Albergo d'Italia, ove si fermò parecchie ore, ripartendo per Milano col lampo delle 20,44".

12- da 'Libertà': "I lavori per la facciata della Cattedrale proseguono alacremente, sotto la direzione dell'ing. Rossi. Gli scavi, ora finiti, hanno condotto alla scoperta di nuove tombe dove si rinvennero quantità d'ossa umane e più di tutto di teschi, il che fa credere che le tombe servissero ad ossari. Nulla di valore  intrinseco o storico fu rinvenuto, tranne qualche cosuccia che potrà essere studiata e forse sarà donata al nostro Museo civico. Il ponte, per cui furono operati gli scavi, comincerà ad essere innalzato a giorni".

13 - da 'Libertà': "In piazza Cittadella mette tenda di questi giorni il Circo Equestre De-Paoli, che è conosciuto tra noi per esservi stato altra volta, come ottimo.

14 da 'Libertà' Oggi dopo le 16 vengono tumulate sotto la porta  principale del Duomo le ossa umane rinvenute durante gli scavi in una tomba costruita di nuovo e chiusa mediante una pietra. Sui resti umani, prima della tumulazione, sono celebrati le esequie, presente il Capitolo del Duomo.

15 - da 'Libertà': "Fra i prigionieri liberati da Menelik dei quali è annunciato il ritorno in patria  trovasi anche il soldato Galvagno di Casinasco  di Bobbio".

... confrontando la cronaca di allora con quella di oggi possiamo dire di essere diversi?  Alla domanda il prof. Ferdinando Arisi in occasione di una precedente cronologia degli stessi autori, rispondeva che ci sono motivi per pensarlo, ma non ne mancano per negarlo. Siamo migliori? Forse che sì forse che no, com’è scritto nella pietra d angolo d una bella casa di via Campagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accadde giorno per giorno, 120 anni fa

" In un mondo che va forte, troppo; che pretende di continuare a voltare pagina senza fermarsi a pensare, può valere la pena di riflettere su briciole di fatti accaduti oltre 120 anni fa. C'è ne da l'opportunità il libro ""Sei anni di vita piacentina (1894-1899) giorno per giorno"", a cura di Corrado Sforza Fogliani e Antonietta De Micheli "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento