Mercoledì, 20 Ottobre 2021
IlPiacenza

Opinioni

IlPiacenza

Redazione IlPiacenza

Bene gli aumenti di organico per la polizia, ma la situazione della questura è ancora precaria

Molto si sta dicendo sui rinforzi riguardanti le forze di Polizia e, per quel che mi riguarda, la Polizia di Stato di Piacenza che nei prossimi mesi riceverà ulteriori rinforzi già da tempo annunciati dal Siap. Il nostro sindacato, come noto, senza fare sconti a nessun governo ha lottato per i rinforzi, il riordino delle carriere e i contratti, conseguendo risultati positivi. Seppur soddisfatti del nostro impegno,  non abbassiamo la guardia: al di là del colore che riveste un governo. Nei prossimi anni infatti la Polizia di Stato, compresa quella di Piacenza, subirà un drastico calo dovuto ai futuri e imminenti pensionamenti e, per questo, pur continuando ad essere soddisfatti del nostro lavoro sindacale, continuiamo a denunciare le varie problematiche affinché non ci sia un minimo appagamento.  

Infatti l’organico della questura di Piacenza, nonostante ciò, è ancora precario in considerazione anche degli impegni sempre più consistenti e, in particolar modo, sulle questioni che interessano i servizi di ordine pubblico che la logistica richiede in questa provincia. Inoltre l’organico della Polizia Stradale è sempre più in diminuzione e sempre più anziano, così come la Polfer e la Scuola Allievi Agenti che necessita sempre più di personale utile a portare a termine corsi di formazione altamente qualitativi.  

Per questo motivo il 16 novembre prossimo tutto il Siap, compreso quello piacentino, manifesterà davanti alle prefetture e alle questure di tutto il Paese, a sostegno delle donne e uomini della Polizia di Stato per i quali, nonostante le promesse, la legge di bilancio prevede un aumento lordo di 47 euro nel triennio 2019-2021, dopo un blocco contrattuale di oltre sette anni. Una manifestazione che speriamo sensibilizzi le istituzioni preposte.

Si parla di

Bene gli aumenti di organico per la polizia, ma la situazione della questura è ancora precaria

IlPiacenza è in caricamento