Libri piacentini

Libri piacentini

"Il volo rapito - Le scomode verità sul traffico illegale di gufi e altri animali"

Il volo rapito - Le scomode verità sul traffico illegale di gufi e altri animali

Autori: Marco Mastrorilli e Raffaella Maniero

Pagine: 208

Illustratori: Valentina Pierella; Ginevra Colonna

Formato: brossura

Editore Noctua Book

Data di Pubblicazione: 2020

Prezzo: 16,50

EAN: 9788831997027

ISBN: 8831997025

Libro-inchiesta che svela i traffici illegali di rapaci notturni e di altri animali in ogni parte del mondo, divenuto un tema di grande attualità, essendo collegato alla diffusione del coronavirus che ha sconvolto le vite di milioni di persone e sta creando profondi danni all'economia mondiale. Il viaggio inizia proprio da un mercatino della città cinese di Wuhan, dove si pensa sia avvenuto il salto di specie alla base della pandemia di COVID-19, per poi raggiungere il Giappone, la Thailandia, l'India, l'Africa e persino il Sud America. Il volume tratta delle persecuzioni e maltrattamenti che i gufi e altre specie sono costretti a subire a causa di assurde tradizioni e riti propiziatori, fin dal tempo degli Egizi, Greci, Romani fino al medioevo, per scoprire che anche ai giorni nostri il desiderio di possesso di un animale selvatico non è per nulla sopito e sta creando seri danni all'ecosistema. Sebbene non sorretta da credenze religiose o usanze millenarie, questa frenesia si rivela anche nell'uomo occidentale: l'innocente maghetto Harry Potter trasforma il gufo in animale da compagnia e ne fomenta purtroppo il traffico illegale nel cosiddetto mondo "civilizzato". L’obiettivo riuscito dei due autori è stato quello di realizzare un libro che possa far comprendere i livelli estremi cui arriva tutt’oggi questo traffico illecito, senza dimenticare che, nonostante l’uomo abbia da sempre trafficato con gli animali, gli attuali cambiamenti climatici e le trasformazioni degli ambienti non lasciano più spazio a tentennamenti. Salvare i gufi significa comprendere i numeri di una mattanza planetaria, che è destinata a far scomparire la biodiversità e il nostro futuro. Il libro, ufficialmente consigliato e raccomandato da LIPU la più importante associazione italiana per la conservazione degli uccelli, comprende interviste e contributi provenienti da studiosi ed esperti da tutto il mondo.

CONOSCIAMO GLI AUTORI

marco mastrorilli e raffaella maniero-2Il libro è opera dello scrittore naturalista Marco Mastrorilli e di Raffaella Maniero la quale da una decina di anni si occupa di divulgazione e sensibilizzazione nelle scuole con un progetto sul rapporto uomo-animale e sulla biodiversità. Nel 2011 è uscito il suo libro “Spike il cane leone”, che racconta la sua esperienza diretta come volontaria dell’Ente Nazionale Protezione Animali. Conosciamo da anni l’appassionata valente attività che Mastrorilli svolge da ornitologo, specializzato nella ricerca e studio dei rapaci notturni e il suo costante impegno nella tutela dei "gufi".

Autore di quasi 500 articoli e con oltre 700 fotografie pubblicate in tutto il mondo, ha scritto 22 libri, documentari sui rapaci notturni, su ambiente ed altri animali conquistando numerosi premi letterari. Nel 2015 è stato premiato in America come miglior esperto mondiale di gufi. Linea guida della sua attività divulgativa è la certezza che coinvolgendo il grande pubblico si riesce a investire nella conservazione delle specie selvatiche.

Per molti anni – risponde Mastrorilli a una nostra domanda - ho realizzato a Grazzano Visconti il “Festival dei gufi”, l'evento più grande al mondo sui gufi e quello di natura più grande in Italia; durante le varie edizioni con il pubblico che veniva a Grazzano, dove ho vissuto quasi dieci anni, ho potuto comprendere l'importanza di far conoscere ai lettori italiani che vorranno leggere questo libro, quali enormi e drammatici traffici esistano dietro il commercio dei rapaci notturni.

Dopo oltre dieci mesi di ricerca, carteggi e studi approfonditi, mi sono reso conto dell'importanza di evidenziare questi traffici, guardando in particolare a gufi e civette, ma ricordando che il traffico illegale degli animali è secondo solo al commercio illegale di droga e armi. 

Libri piacentini

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri di autori piacentini, per nascita o per adozione e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • le barbarie del cosiddetto mondo "civilizzato"

Torna su
IlPiacenza è in caricamento