Mercoledì, 23 Giugno 2021
Libri piacentini

Opinioni

Libri piacentini

A cura di Renato Passerini

“Le vittime di Rosett@”

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri e le recensioni di autori piacentini, per nascita o per adozione, e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale. Saggi e recensioni di amici del nostro blog

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri e le recensioni di autori piacentini, per nascita o per adozione, e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale. Saggi e recensioni di amici del nostro blog.

Oggi segnaliamo:

Autrice Angela Zeppi

Pagine 223

Anno 2019

Edizioni L.i.r.

Prezzo 12 euro

ISBN 9 788885 620346

Nelle librerie piacentine Romagnosi (via Romagnosi 31) e Postumia (via Emilia Pavese 105 - Sant’Antonio); e sul sito www.libreriaromagnosi.com 

L’AUTRICE.  Angela Zeppi, piacentina, nel corso degli anni ha pubblicato numerosi racconti e articoli giornalistici su vari quotidiani. E’ al suo quinto romanzo. Attualmente collabora con il Comune di Rottofreno nell’ambito culturale.

LA TRAMA: “Le vittime di Rosett@” Ideato da Rose ed Elisabetta, il nuovo social italiano si chiama Rosett@. Al costo di cinquanta euro annuali, vengono garantite assenza di pubblicità e massima sicurezza. Le identità delle iscritte sono verificate personalmente dalle amministratrici. Solo le donne possono accedervi. Ma gli uomini premono per entrare: occorre decidere se spalancare le porte o mantenere il divieto. Con la scomparsa di Rose, qualcuno usa la sua identità e innesca un turbinio di sparizioni. Chi sta colpendo Rosett@ al cuore? Un uomo scartato? Una donna esosa o vendicativa?

Indagano il rude questore piacentino Mauro Quagliaroli e la sua bellissima aiutante calabrese Vincenza Barreca. Dominati da un amore proibito, i due investigatori corrono lungo strade asfaltate e virtuali.

 “Questo nuovo giallo – commenta Angela Zeppi – è una lettura d’evasione, come gli altri. Ma, come sempre, lancia un sassolino per riflettere su un tema specifico: Le vittime di Rosetta – uso dei social; Il veleno della Pantera - siccità e inquinamento atmosferico; Le onde del male – problemi incontrati dalle persone diversamente abili e spopolamento dell’Appennino; Piccoli omicidi condominiali – rapporti con il vicinato; Coccinelle nere nel vaso di fiori – immigrazione”.

download-2-12

Angela Zeppi-3

Si parla di

“Le vittime di Rosett@”

IlPiacenza è in caricamento