Lunedì, 14 Giugno 2021
Libri piacentini

Opinioni

Libri piacentini

A cura di Renato Passerini

"Montagna Nostra", numero di fine 2020

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri e le recensioni di autori piacentini, per nascita o per adozione, e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale. Saggi e recensioni di amici del nostro blog

Oggi segnaliamo

La Parrocchia nelle case

Da sabato il quarto numero, anno 2020, di “Montagna Nostra”

Editore: Parrocchia di Ferriere

Direttore Paolo Labati

Pag. 108

Stampa Ediprima, Piacenza

dicembre 2020

Da sabato prossimo sarà in distribuzione nelle edicole e nelle parrocchie dell’alta val Nure e nelle valli Aveto e Lardana, il bollettino parrocchiale “Montagna Nostra”. Questo quarto e ultimo numero dell’anno 2020 presenta le tradizionali 108 pagine a colori e ben strutturate che ne fanno un prezioso vademecum di servizio per l’estesa zona del comune di Ferriere. In copertina le immagini delle cerimonie del settembre scorso: Cresima 13 settembre e Prima Comunione (20 settembre).

QUALE NATALE?

E’ questo il titolo dell’editoriale che riprendiamo nella sua interezza

Nello scorso numero di Settembre di Montagna Nostra avevamo ipotizzato un cauto ottimismo per il nostro prossimo futuro. Un cauto ottimismo dettato da un’estate che ha “registrato” un pieno di presenze in Alta Valnure, uno stile di vita non sfarzoso ma che ci ha permesso di vivere e frequentare la comunità, un inizio di autunno che ha visto l’elezione del nuovo  Sindaco che ci accompagnerà per quattro anni, l’arrivo del nuovo Vescovo che peraltro ci ha già incontrati sabato 14 novembre nel corso della messa prefestiva, la festività di tutti i Santi in cui abbiamo avuto la possibilità di onorare i nostri cari che ci proteggono dal cielo: una serie di “avvenimenti” di buon auspicio per il nostro prossimo futuro.

Purtroppo, in modo a noi imprevisto, il Virus ha ripreso quota, in diversi hanno dovuto ricorrere alle cure mediche, le attività economiche hanno subìto restrizioni e chiusure, compresi gli spostamenti e ancor oggi non sappiamo come sarà il nostro prossimo futuro. In tale contesto anche le festività Natalizie subiranno certamente condizionamenti penalizzandoci anche dal punto di vista personale. In queste copert Montagna nostra4-2020-2condizioni, viene spontaneo chiederci: ma quale Natale ci aspetta e più in generale quale futuro?

Auspichiamo e crediamo che diversi fattori, non ultimo l’arrivo del vaccino ci aiutino a ritornare alla vita normale. Da parte nostra, anche se con naturali e oggettive difficoltà, siamo riusciti a “mettere assieme” il presente bollettino, nella convinzione di informare i lettori sui fatti successi nei tre mesi precedenti e guardare e guardare al futuro con ottimismo.

Nelle pagine successive Il bollettino conferma la sua “mission”: un importante mezzo  di comunicazione per chi risiede nel territorio comunale, per chi vi è nato ed è lontano e anche per le tante persone che nel periodo estivo soggiorna nel capoluogo o nelle frazioni del comune di Ferriere. Una risorsa preziosa che concorre a restituire soggettività alle comunità del territorio, alle famiglie e alle singole persone.

Al notiziario è allegato il Calendario di Montagna Nostra 2021 con una serie di belle immagini d’epoca che avremo occasione di presentare nella rubrica “andar per calendari 2021”.

già pubblicati:

- https://www.ilpiacenza.it/attualita/andar-per-calendari-l-antico-e-vero-solitario-piacentino.html

- https://www.ilpiacenza.it/attualita/il-calendario-di-ferriere-16mila-e-500-copie-per-l-edizione-2021.html

Si parla di

"Montagna Nostra", numero di fine 2020

IlPiacenza è in caricamento