Libri piacentini

Libri piacentini

"Montagna Nostra"

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri e le recensioni di autori piacentini, per nascita o per adozione, e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale. Saggi e recensioni di amici del nostro blog

Montagna Nostra

Notiziario Aveto-Nure 2/2017

Editore Parrocchia di Ferriere

Direttore responsabile Paolo Labati

Stampatore Ediprima, Piacenza

La ricorrenza patronale di San Giovanni, ha portato a Ferriere anche il secondo numero dell’anno in corso del bollettino Montagna Nostra, risorsa preziosa mediante la quale la parrocchia comunica la propria esperienza di vita e di fede e  concorre a restituire soggettività e informazioni alle comunità, alle famiglie e alle singole persone del vasto territorio delle alte valli Nure e Aveto. L’editoriale ricorda che fra pochi mesi la parrocchia del capoluogo, San Giovanni Battista, ricorderà il secolo di vita. “ … una ricorrenza storica che impone - come prima considerazione - un grazie a quel parroco, minutino di corporatura - che ha impiegato tutte le sue forze, in un contesto storico povero di mezzi, ma ricco di valori, per “fondare” la parrocchia e iniziare la chiesa. Una sentita riconoscenza a tutti i nostri nonni che con fede e coraggio hanno seguito l’opera di questo “pretino” don Benvenuto Balordi, perchè la nuova parrocchia “San Giovanni Battista” divenisse il centro religioso, sociale ed economico di tutto il territorio dell’alta Valnure. Per la cronaca don Benvenuto passò poi nella parrocchia di Vigolzone morendo dopo pochi anni. I Ferrieresi, nel 1951, con l’allora parroco don Luigi Molinari vollero “riportarlo” a casa dandogli una seconda e definitiva sepoltura al centro della chiesa che gli era costata tanti sacrifici. Certamente, la parrocchia ricorderà in modo solenne tale ricorrenza per testimoniare ai giovani che i “santi di casa nostra” non vanno dimenticati.

Nelle centosei pagine la documentata rassegna di  cultura, la fede religiosa, le tradizioni, i valori, gli appuntamenti, di  racconti  i come la comunità si stia muovendo; le segnalazioni dei nati e  il ricordo dei defunti. Viene ricordato il 60esimo di sacerdozio del “prete di montagna” don Sandro Civardi e i cinquant’anni di professione religiosa di suor Maria Alice Labati, nativa di Folli (Ferriere), la celebrazione della prima comunione e Cresima, l’addio allo scalabriniano padre Amelio Ferrari, la cerimonia di consegna del Bisturi d’Oro (Mareto), il decimo compleanno della Baita di Prato Grande, la 47 esima edizione della lunga marcia da Bettola a Selva, e tante altre notizie locali.

 

Libri piacentini

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri di autori piacentini, per nascita o per adozione e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento