#ognicasaunastoria

Opinioni

#ognicasaunastoria

A cura di Living Home Staging

Video marketing immobiliare e home staging: abbinata vincente per vendere la vostra casa, anche quella anni 70

Una tecnica nuova ed efficace di presentare anche da un punto di vista emozionale la tua casa, in grado di coinvolgere emotivamente chi lo guarda

Questa volta vogliamo parlarvi di una novità assoluta del mercato immobiliare piacentino.
In questi ultimi mesi si sta diffondendo in Italia un nuovo modo di pubblicizzare la tua casa in vendita… e finalmente è “sbarcato” anche nella nostra città.
Si tratta del video marketing immobiliare, una tecnica nuova ed efficace di presentare anche da un punto di vista emozionale la tua casa, in grado di coinvolgere emotivamente chi lo guarda.
Il video marketing immobiliare è uno degli strumenti più potenti che puoi usare nel settore del Real Estate.
E’ una tecnica di marketing utilizzata su mercati immobiliari molto più avanzati del nostro (ad esempio negli Usa viene utilizzato sugli immobili del valore commerciale superiore al milione di dollari) che grazie all’intuizione di Paolo Marcigliano (paolomarcigliano.com), un agente immobiliare di Cesena, è stata reinventata per le esigenze del mercato italiano, con risultati eccezionali.
Questa tecnica infatti si adatta perfettamente ad ogni tipologia di immobile e non solo alla villa lussuosa e particolare. Funziona per esempio anche per l’appartamento anni settanta tipico delle nostre città, perché è in grado di mettere in risalto le peculiarità di ogni immobile, in abbinamento con un accurato intervento di Home Staging.
La tendenza attuale è quella di cercare casa sui portali immobiliari, ma in realtà il tempo dedicato alla ricerca sui siti dedicati è molto poco. La maggior parte del tempo le persone lo passano navigando sui social e tra tutti i contenuti scelgono di soffermarsi proprio sui video, che preferiscono di gran lunga alle foto e ai testi. Questi utenti sono tutti potenziali acquirenti della tua casa.
Ognuno di noi infatti è portato ad entrare in contatto con persone che conosciamo, o che sono nella nostra memoria. Il video è quindi il modo più semplice per emergere online, per farsi conoscere e creare un legame con chi lo guarda. E’ un’esperienza che rimarrà impressa nella memoria.
Tutto ciò era annunciato da uno studio di analisi Cisco che pronosticava come, dal 2018, circa l’80 per cento della comunicazione sarebbe passato sul web e in formato video. Infatti solamente il 20 per cento è rimasto sui canali tradizionali.
Utilizzando come canale di comunicazione il video marketing immobiliare, chi deve vendere o affittare una casa riuscirà a rivolgersi direttamente alla maggior parte delle persone che cercano quella specifica soluzione abitativa.
Sui portali immobiliari la tua casa si perde in mezzo a centinaia di altre. Invece con i video sui social e l’importante supporto dell’home staging, vedranno solo la tua.
Attraverso i video emozionali possiamo trasmettere il vantaggio di abitare quella casa, mostrando gli aspetti positivi e trasmetteremo allo spettatore la voglia di visitare quel luogo, per acquistarlo e farne il proprio rifugio. Solo, e ribadiamo solo, gli annunci immobiliari realizzati con il video marketing immobiliare ti daranno un enorme vantaggio rispetto agli annunci tradizionali, perché il connubio di immagini, parole e musica avranno la capacità di toccare le emozioni dello spettatore.

Si parla di

Video marketing immobiliare e home staging: abbinata vincente per vendere la vostra casa, anche quella anni 70

IlPiacenza è in caricamento