Martedì, 21 Settembre 2021
Piacenza, foto d’autore

Opinioni

Piacenza, foto d’autore

A cura di Alessandro Bersani

Il Municipale pieno sarebbe la conferma che la vita è ricominciata al meglio

Il Teatro Municipale di Piacenza è una immensa bomboniera acustica, piena di bellezza e di accoglienza. Da troppo tempo non ospita più il suo pubblico

Il Teatro Municipale di Piacenza è una immensa bomboniera acustica, piena di bellezza e di accoglienza. Da troppo tempo non ospita più il suo pubblico. Ma non dispera di poterlo ospitare presto. Questa foto infatti dimostra che sarebbe pronto ad accoglierlo anche domani sera. Basterebbe che il covid allentasse la sua presa. E allora sarebbe festa. Immediatamente. Com’è successo migliaia di volte in passato e sono sicuro che succederà presto anche in futuro. Prima di quanto, fino a qualche tempo fa, si pensava fosse possibile.

Il Municipale pieno di gente sarebbe la conferma che la vita è ricominciata al meglio. Il Municipale (soffermatevi un attimo su questa foto) è infatti un polmone di ottimismo che vuole ricominciare a respirare per tutti noi. Non da solo, come in questa foto, ma in sintonia, con i piacentini che nella platea e nei loggioni si raduneranno per sancire, tutti assieme, che la vita ricomincia a pulsare.

Nella lunga posa che ho fatto per trovare lo scatto che parla a tutti e per tutti, il Municipale mi ha confessato, a tu per tu, che il momento magico non sarà, per lui, la sontuosa ouverture ma prima, quando i musicisti, nel golfo mistico, accordano i loro strumenti, in un insieme di suoni scomposti, disarticolati, anarchici ma bellissimi perché costituisce il formicolio che precede e rende possibile l’esplosione della musica.

e-mail: news@alessandrobersani.com

Si parla di

Il Municipale pieno sarebbe la conferma che la vita è ricominciata al meglio

IlPiacenza è in caricamento