Piacenza, foto d’autore

Opinioni

Piacenza, foto d’autore

A cura di Alessandro Bersani

L’albero di Natale che sembra spiccare il volo

Lo stupore ammirato dei cittadini d’ogni età davanti all’idea di albero di Natale, un’idea che scalda loro il cuore e li spinge a guardare avanti

L’albero di Natale che la Confindustria piacentina ha realizzato in piazza dei Cavalli davanti alla sede del Municipio è il più bello ed ecologico mai realizzato a Piacenza. Bello ed ecologico erano sinora due termini che, se venivano associati all’albero di Natale, sembravano antitetici. Infatti l’albero di Natale vero, tagliato in un bosco e sistemato nel centro della città, era bello, semplicemente perché era naturale. L’albero inventato era invece, in ogni caso, asfittico, modesto, dimesso, innaturale. L’albero di quest’anno, dopo tante prove e tanti tentativi, ha invece raggiunto una singolare perfezione perché esprime l’essenza dell’albero di Natale anche se ne tradisce la sostanza. E questo obiettivo è stato perseguito con un allestimento leggero, appena accennato e prezioso, che vive di luci continuamente cangianti come se intessessero un discorso intimo e delicato. Guardatelo bene, questo albero del Natale 2020. Sembra voglia spiccare il volo. 

Non perché è simile a un razzo (il rischio, intendiamoci bene, c’era) ma solo perché appartiene alle cose leggere, destinate perciò a salire in cielo per levitazione come se fossero delle idee senza peso. Questo magico albero di Natale non ha peso. Invita a guardare, non a lui, ma in alto. Questa magia, che mi ha riempito il cuore, ho cercato di conservarla in questo mio scatto. Ho voluto infatti cogliere, con questa foto, lo stupore ammirato dei cittadini d’ogni età davanti all’idea di  albero di Natale, un’idea che scalda loro il cuore e li spinge a guardare avanti con rinnovata fiducia. Non è una folla, quella che gli si stringe attorno. Ma una somma di cittadini. Ognuno con la sua personalità, la sua individualità e i suoi sogni. Persone. Quelle di cui Piacenza ha più che mai bisogno.

Si parla di

L’albero di Natale che sembra spiccare il volo

IlPiacenza è in caricamento