Esse come sicurezza

Esse come sicurezza

Auguri mamme, auguri mamme in divisa, auguri mamme e mogli e compagne di uomini in divisa

(fonte poliziadistato.it)

In questa giornata in cui si festeggia la mamma, come sindacato di Polizia, oltre a fare gli auguri a tutte le mamme, vogliamo ricordare anche tutte le mamme in divisa e tutte quelle mamme che hanno perso un figlio o il marito e compagno e che oggi, da mamme,  sono costrette a crescere i figli da sole nel ricordo di chi non c' è più. O, ancor peggio, nell'attesa della verità che, per tante mamme, non è mai arrivata. Il mio pensiero in questo, ma che vale per tutte le mamme in attesa di giustizia o che non ci sono più, va ad Augusta Schiera, avuta come ospite al nostro ultimo congresso Siap a Piacenza insieme al marito Vincenzo Agostino, in ricordo del loro figlio Nino Agostino ucciso dalla mafia insieme alla moglie Ida Castelluccio che stava per diventare anche lei  mamma. Da poco infatti, Augusta, dopo aver inseguito la verità per 30 anni,  purtroppo è scomparsa senza avere giustizia. Per ultima, purtroppo di questi giorni difficili, vogliamo ricordare la moglie del collega Apicella che da sola dovrà crescere due bambini ai quali dovrà spiegare perché il papà non c'è più. In questi giorni presso gli uffici di Polizia di Piacenza, ma anche in tutto il Paese, è nata una gara di solidarietà affinché questa moglie e mamma, insieme ai suoi piccoli, non si senta sola e non lo sia mai. Auguri mamme, auguri mamme in divisa, auguri mamme e mogli e compagne di uomini in divisa.

Esse come sicurezza

La sicurezza, i problemi e le questioni legate al ruolo che oggi la Polizia di Stato riveste nel nostro territorio e in tutto il Paese, commentate e approfondite dal Siap di Piacenza. Interviene direttamente Sandro Chiaravalloti, segretario provinciale e regionale, e membro del direttivo nazionale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento