rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Esse come sicurezza

Opinioni

Esse come sicurezza

A cura di Siap (Sindacato italiano appartenenti polizia) di Piacenza

«I fiori sui luoghi delle stragi non bastano, serve la verità»

Ancora una volta, in rappresentanza delle donne e uomini del Siap (sindacato italiano appartamenti polizia) dell'Emilia Romagna, ho partecipato alla commemorazione della strage di via d'Amelio insieme al Siap di Palermo e alle Agende Rosse di Salvatore Borsellino. Questa volta però a 30 anni delle stragi ho partecipato con l'amaro in bocca. Non basta più partecipare, ricordate, onorare le vittime. C'è bisogno della verità e non è accettabile che ancora non ci sia. Ci sono ancora i parenti delle vittime che sperano in questo e tanti altri non ci sono più. Sono morti senza sapere che cosa esattamente è successo, senza sapere per quale "patologia" sono morti i loro cari.  Le varie cariche istituzionali del paese ogni anno depongono fiori nei luoghi delle stragi, nelle vie e piazze dedicate e questo a mio parere non basta più. l'Italia, lo Stato, devono dare risposte deve soddisfare questa sete di verità e, pertanto, con forza, c'è da chiedere la verità . Ogni giorno, non solo nelle commemorazioni.  Non possiamo più aspettare e sperare. 

«I fiori sui luoghi delle stragi non bastano, serve la verità»

IlPiacenza è in caricamento