rotate-mobile
Esse come sicurezza

Opinioni

Esse come sicurezza

A cura di Siap (Sindacato italiano appartenenti polizia) di Piacenza

«Profonda stima e solidarietà all'Arma dei carabinieri e a tutti i colleghi onesti»

Ogni giorno la stragrande maggioranza degli appartenenti alle forze di polizia operano con umanità ed abnegazione verso il prossimo con centinaia e migliaia di interventi che danno lustro a tutti noi e, ancor prima, aiutano la comunità. Poi, purtroppo, ci sono fatti che, anche se pochi, cancellano i sacrifici dei tanti e, questi tanti, anzi tantissimi, per fortuna, sono sempre la pronti a riscattare l'onore consapevoli che tra di noi ci sono mele marce che rovineranno tutto. Ma questi colleghi che lavorano a beneficio degli altri con onore e dignità, non si fermeranno e continueranno la loro missione al servizio dei cittadini con  ferite profonde nel cuore che verranno curate attraverso risultati positivi in aiuto dei bisognosi .Oggi , a Napoli, un collega poliziotto si è preso cura di un bambino allattandolo con il biberon mentre la madre aveva bisogno di cure. Questo collega, ci ha ridato gioia in un momento triste che tutte le donne e uomini in divisa stanno vivendo a Piacenza e in tutto il paese per quanto sta accadendo nella nostra città con l'arresto di carabinieri e il sequestro di una caserma. A nome mio personale e di tutto il Siap ( Sindacato Italiano Appartenenti Polizia) dell'Emilia Romagna e di Piacenza , rinnovo profonda stima e solidarietà all'Arma dei carabinieri e a tutti i colleghi onesti , di ogni forza di polizia, che da una parte soffrono per quanto successo ma, dall'altra parte, se tutto verrà confermato, gioiscono per la vittoria della giustizia.

Si parla di

«Profonda stima e solidarietà all'Arma dei carabinieri e a tutti i colleghi onesti»

IlPiacenza è in caricamento