Venerdì, 30 Luglio 2021
Esse come sicurezza

Opinioni

Esse come sicurezza

A cura di Siap (Sindacato italiano appartenenti polizia) di Piacenza

Se chiude la Postale di Piacenza siamo pronti a intervenire

Come avevamo preventivato: le voci su una possibile chiusura della polizia Postale di Piacenza si fanno sempre più insistenti. Quale componente del direttivo nazionale Siap mi recherò a Roma per discutere dell'accorpamento degli Uffici di P.S. in riferimento, appunto, alla chiusura di determinati uffici

Come avevamo preventivato: le voci su una possibile chiusura della polizia Postale di Piacenza si fanno sempre più insistenti. Quale componente del direttivo nazionale Siap mi recherò a Roma per discutere dell'accorpamento degli Uffici di P.S. in riferimento, appunto, alla chiusura di determinati uffici. Per il momento, su consiglio della segreteria nazionale, non assumiamo nessuna iniziativa formale ma, se davvero la chiusura della postale dovesse consolidarsi, la battaglia del Siap sarà dura, in quanto notiamo che invece di procedere verso una unificazione delle forze di polizia che darebbe ottimi risultati - come ho sempre affermato da anni e anni - si procede verso la chiusura di servizi essenziali come quello postale che, visti i nuovi crimini su Internet , è sempre più indispensabile in un mondo ormai sempre più virtuale. Qui si mette in gioco anche la sicurezza dei bambini e se la Postale verrà smantellata e assegnata alla questura, conoscendo la nostra dirigenza, quel servizio sarà sacrificato a benificio della visibilità tanto cara a chi preferisce apparire e non essere. Pertanto, questa sera, riunione del Siap piacentino, domani a Roma per capire meglio, in quanto oggi le segreterie nazionali di tutti i sindacati di polizia si incontrano con il vice capo della polizia. Successivamente attueremo le nostre determinazioni che, fidatevi, se necessario non saranno tenere.

Si parla di

Se chiude la Postale di Piacenza siamo pronti a intervenire

IlPiacenza è in caricamento