C’è il “selfie di Governo" a Palazzo Mercanti tra Pd e 5 Stelle

I rappresentanti di Pd e 5 Stelle in Consiglio comunale

Sono ripartiti i lavori del Consiglio comunale di Piacenza e qualcosa è cambiato. Ci eravamo lasciati a luglio con la Lega al Governo del Paese e ce la ritroviamo all’opposizione, insieme a Forza Italia e Fratelli d’Italia, con cui – invece – è maggioranza a Piacenza. Lega sostituita dal Partito Democratico: i grillini sono rimasti dov'erano. Per suggellare la nuova intesa – ma si tratta soltanto di un’iniziativa Selfie di Governo-2estemporanea e ironica per sdrammatizzare il clima spesso velenoso di Palazzo Mercanti – i consiglieri dem e pentastellati (che dal 2017 sono all'opposizione a Piacenza) hanno deciso di immortalarsi con l’immancabile “selfie” di gruppo, imitando così l’ormai celebre selfie del ministro Dario Franceschini, al termine del giuramento del neonato Governo giallorosso. Così Stefano Cugini, Giulia Piroli, Christian Fiazza e Giorgia Buscarini (Pd), Andrea Pugni e Sergio Dagnino (Movimento 5 Stelle) si sono messi in posa. E i consiglieri del Carroccio, muti, ad assistere alla scena. Tranne la “pasionaria” del Carroccio, Lorella Cappucciati, che non è riuscita a trattenersi sulla nuova alleanza a livello nazionale: «È una cosa vergognosa». 

Selfie di Franceschini-2

Si parla di

C’è il “selfie di Governo" a Palazzo Mercanti tra Pd e 5 Stelle

IlPiacenza è in caricamento