rotate-mobile

Nella civica del centrodestra Sgorbati e Papamarenghi

I due assessori di Forza Italia non dovrebbero far parte della lista del loro partito

Non li vedremo, alle prossime Elezioni Amministrative, nella lista del loro partito. Federica Sgorbati (assessore ai servizi sociali) e Jonathan Papamarenghi (assessore alla cultura), i due rappresentanti di Forza Italia nella Giunta Barbieri, alla prossima consultazione elettorale emigreranno nella civica a sostegno del centrodestra. Lo si evince dall’incontro avvenuto ieri mattina in municipio tra il sindaco Patrizia Barbieri e tutti i partiti del centrodestra, ad eccezione dei Liberali.

Erano presenti al confronto Matteo Rancan per la Lega, Giancarlo Tagliaferri per Fratelli d’Italia, Gabriele Girometta per Forza Italia e, appunto, Papamarenghi. Ma l’assessore alla cultura era lì a rappresentare, in modo particolare, la civica che cercherà di dare il suo contributo per una riconferma del centrodestra alla guida della città.

Forza Italia arriva “spuntata” al termine del mandato. Partita con cinque consiglieri e due assessori, ha visto poi l’uscita di Michele Giardino (verso la Buona Destra), Mauro Saccardi (oggi con Massimo Polledri nella costruzione di un terzo polo con la formazione “Officina delle idee”) e Sergio Pecorara (verso la Lega). L'ex assessore Filiberto Putzu si è allontano ta tempo. Il partito di Berlusconi ha visto però tornare l'ex grillino, Andrea Pugni

Ora i due assessori potrebbero non correre sotto la bandiera forzista. Resta da capire cosa faranno i due consiglieri forzisti attualmente a Palazzo Mercanti. I rapporti di Francesco Rabboni e Ivan Chiappa con il responsabile provinciale Gabriele Girometta si sono interrotti da tempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Nella civica del centrodestra Sgorbati e Papamarenghi

IlPiacenza è in caricamento