rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Non solo Barbieri, lo spin doctor Ferrari segue anche Padova

Il “guru” della comunicazione Mauro Ferrari si sta occupando anche della campagna elettorale di Francesco Peghin, candidato del centrodestra a Padova

Dopo il primo atto, l’annuncio della ricandidatura a sindaco di Patrizia Barbieri, la campagna elettorale del centrodestra languisce. Sicuramente perché il primo cittadino, essendo in carica, è in altre faccende affaccendata. Intorno a lei, però, tutto tace.

Come è stato già fatto notare, lo “spin doctor” della sua campagna elettorale sarà il piacentino Mauro Ferrari, già dietro alle quinte di numerose vittorie alle elezioni amministrative. Sempre in questa rubrica aveva rimarcato alcuni piccoli “segreti” dei suoi successi, che lo hanno portato ad uno score di 27 vittorie su 32 elezioni.

Ferrari non si occuperà, a questa tornata elettorale, soltanto di Piacenza e di Patrizia Barbieri. Sta già partecipando attivamente, da un paio di mesi, alla campagna elettorale di Francesco Peghin, candidato del centrodestra a sindaco di Padova.

Per questa campagna elettorale il colore prescelto è il fucsia. Gli slogan più gettonati, riferiti a Peghin, sono “Serve adesso” e “Serve a Padova”. Inoltre sui social Peghin è “spinto” dalle testimonianze video di stima di protagonisti della vita imprenditoriale, sportiva e sociale della città veneta. Piccola curiosità: Peghin sfida il sindaco uscente Sergio Giordani (centrosinistra), seguito proprio da Ferrari cinque anni fa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Non solo Barbieri, lo spin doctor Ferrari segue anche Padova

IlPiacenza è in caricamento