Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Il centro storico: nobiltà, locali mondani e circoli esclusivi

Anni '30: un quadro d’epoca del pittore Alfredo Soressi raffigura la ressa di fedeli dell’alta società piacentina e ci restituisce la realtà dell'epoca
Torna a Il centro storico: nobiltà, locali mondani e circoli esclusivi

Commenti (1)

  • in effetti un tempo la nobiltà era piuttosto vantaggiosa, poichè consentiva a un uomo di essere conosciuto e rispettato già a vent’anni e senza che egli avesse ancora dovuto produrre alcunché di eclatante. Ai comuni mortali meritevoli toccava invece “faticare” almeno una ventina d’anni per guadagnarsi eventualmente un’analoga fama e un analogo rispetto

Torna su
IlPiacenza è in caricamento