Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Massarenti, il geniale perforatore di pozzi

Il cavaliere del lavoro James Massarenti, scomparso nel 1955, rese Piacenza la “capitale” della escavazione per pozzi idrici e petroliferi. La sua personalità, l’attività di eccezionale rango pioneristico da lui svolta, costituiscono un capitolo di primaria entità nella storia dell’industria piacentina
Torna a Massarenti, il geniale perforatore di pozzi

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento