menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva Italobus a Piacenza, Cisini: «Da Zerba a Roma in cinque ore»

L'assessore: «I bus saranno da 52 posti e avranno tutti i comfort: ci sarà un servizio di accompagnamento all'interno della stazione di Reggio Emilia e soprattutto coincidenze garantite con Italo treno»

Un bus che porta i passeggeri dalla stazione di Piacenza a quella di Reggio Emilia (e viceversa), città servita dall'alta velocità di Italo: «Grazie al servizio di Italobus, l'abitante della provincia di Piacenza potrà prendere il pullman per arrivare a Reggio Emilia per poi andare in tutta Italia in poco tempo. Si potrà andare da Zerba a Roma in 5 ore e questo mi sembra un grande passo in avanti per il nostro territorio». 

Per usufruire del servizio di Italobus si potrà acquistare un biglietto integrato che permetterà di partire dalla stazione di Piacenza con il bus e poi prendere il treno Italo a Reggio Emilia. Il servizio parte il 13 dicembre ma i biglietti sono acquistabili dal 25 novembre. 

«Da oggi - afferma Antonella Zivillica, direttore relazioni esterne di Italo - sul sito di Italo, nella tendina delle destinazioni, ci sarà anche la città di Piacenza: penso che questo possa essere un buon modo per richiamare turisti in questo territorio. Ad oggi solo il 20% delle persone che gravita nell'area di Reggio Emilia  ha preso il treno la alta velocità ma noi crediamo molto nella stazione di Reggio Emilia. Il 13 dicembre, con l'avvento dell'orario invernale, raddoppiano i collegamenti da Reggio Emilia: diventeranno 23, quindi ci saranno treni molto più frequentemente». ». 

«Il servizio del bus - spiega Mario Dinia, responsabile sviluppo del progetto - è acquistabile da mercoledì 25 novembre. I bus saranno da 52 posti e avranno tutte le comodità: ci sarà un servizio di accompagnamento all'interno della stazione di Reggio Emilia e soprattutto garantiamo le coincidenze con Italo treno. Da Piacenza a Reggio Emilia (e viceversa) ci saranno sei collegamenti al giorno. Se il servizio sarà apprezzato, estenderemo il numero di corse del bus». 

Il biglietto è acquistabile sul sito web di Italo, nelle agenzie di viaggio, nelle biglietterie self service delle stazioni, tramite il numero 06.0708 e sul bus stesso. 

«Il servizio che avvicina tanto Piacenza e Roma - afferma l'assessore Cisini - oggi parte con uno stallo davanti alla stazione. Stiamo realizzando la sede della stazione delle corriere (sarà dietro a Borgo Faxal): verso la fine dell'anno saremo pronti con gli stalli e in primavera avremo ottimizzato il servizio». 

Alla presentazione dell'iniziativa sono intervenuti anche il sindaco Paolo Dosi e il vicesindaco Francesco Timpano che hanno espresso il loro apprezzamento per il nuovo servizio di Italo. 

A disposizione dei passeggeri ci saranno 3 corse giornaliere che collegheranno la stazione di Reggio Emilia AV a Piacenza: la prima corsa sarà diretta e partirà alle 10.47 mentre le altre due faranno una fermata intermedia a Parma e partiranno alle 14.47 e alle 19.47  (quest’ultima sarà attiva da lunedì a sabato mentre la domenica sarà sostituita dalla corsa delle 21.47). Ogni servizio italobus impiegherà 1 ora e 15 minuti senza fermata intermedia e 1 ora e 40 minuti con la fermata a Parma.

Per coloro che invece da Piacenza vorranno arrivare alla stazione di Reggio Emilia AV Mediopadana per poi prendere Italo, verranno messi a disposizione 3 Italobus che permetteranno di scegliere la corsa che più farà comodo tra quella delle 8.43 e delle 12.43 (che saranno corse dirette) e quella delle 17.18 con fermata intermedia a Parma.

Partner del progetto Italobus è la Trotta Bus Services Spa che fornisce il servizio e i pullman, dedicati e brandizzati Italobus. Trotta è una società presente sul mercato da oltre 50 anni che opera sull’intero territorio nazionale fornendo un servizio fortemente orientato alla soddisfazione del cliente con uso di tecnologie all'avanguardia che garantiscono puntualità e sicurezza. 

da sinistra: Timpano, Cisini, Dosi, Zivillica e Dinia-2 Antonella Zivillica e Mario Dinia-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento