A Caorso si parla ancora del futuro della dismissione

Venerdì 12 maggio alle 10.30 in sala consigliare il sindaco e l'amministrazione, in un tavolo, aperto anche alla cittadinanza, parleranno del piano industriale di decomissioning, delle opportunità della Scuola di radioprotezione e delle prospettive sul sito nazionale

Immagine di repertorio

Dopo il successo delle due giornate di centrali aperte, volute da Sogin a cui hanno partecipato anche il sindaco Roberta Battaglia , il prefetto Anna Palombi e il funzionario della questura Stefano Vernelli, oltre a tanti cittadini di ogni parte d'Italia, a Caorso si parla ancora del futuro della dismissione. Venerdì 12 maggio alle 10.30 in sala consigliare il sindaco e l'amministrazione, in un tavolo, aperto anche alla cittadinanza, parleranno del piano industriale di decomissioning, delle opportunità della Scuola di radioprotezione e delle prospettive sul sito nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo tavolo a cui sono invitati i parlamentari piacentini, i consiglieri regionali, i sindacati e tutti gli attori coinvolti o che possono dare un apporto per accelerare i processi in corso, non vuole sostituire il tavolo della trasparenza, che rimane quello istituzionale, ma è un momento di confronto e di trasparenza verso i nostri cittadini, che fanno domande sul divenire e sul pericolo che, senza deposito nazionale, Caorso paghi lo scotto come le altre sedi d'impianto di non vedere più restituita l'area a prato verde. Informare è importante su un tema così importante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

Torna su
IlPiacenza è in caricamento