A Carpaneto prorogata al 15 maggio la scadenza delle bollette Iren

A causa di un ritardo del servizio incaricato della consegna. Attivi tutti i canali di contatto per richiedere copia delle bollette non ancora recapitate

Alcuni utenti di Carpaneto hanno segnalato di avere ricevuto solo in questi giorni le fatture di rettifica del periodo TIA 2011-2012 emesse il 29/12/2016 con scadenza 14/4/2017.  Iren Ambiente è subito intervenuta presso gli affidatari del servizio di recapito postale per fare il punto della situazione: il ritardo è da attribuirsi al dilatarsi dei tempi da parte del servizio incaricato della consegna, fatto che che già in altre occasioni si è verificato per alcuni comuni della zona per il quale Iren si riserva ogni opportuna azione nei confronti dei fornitori.

Per venire incontro alle esigenze degli utenti, che si vedono recapitate fatture a brevissima scadenza, e per agevolare le operazioni di pagamento, la scadenza delle medesime è stata prorogata al 15 maggio 2017. Contattando il numero verde 800.922.932 (attivo tutti i giorni dal lunedì-giovedì dalle 8:30 alle 13:00 ed al venerdì dalle 8:30 alle 12:30) è possibile avere tutte le informazioni sulla fattura e richiederne la trasmissione della copia tramite mail o fax. Le stesse fatture sono anche comodamente visionabili tramite la app “Clickiren” installabile sullo smartphone ed accessibile previa registrazione. Tutte le informazioni in merito sono reperibili sul sito www.irenambiente.it. 

Iren si scusa con gli Utenti per i disagi non dovuti alla propria volontà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento