A folle velocità e a luci spente sulla Caorsana, era ubriaco fradicio

Nella notte del 21 gennaio è finito nei guai un 25enne ecuadoriano che è stato inseguito e bloccato dagli agenti della polizia stradale. Gli altri controlli degli agenti del comando di via Castello

Immagine di repertorio

Ubriaco fradicio a luci spente e a folle velocità sulla Caorsana. Nella notte del 21 gennaio è finito nei guai un 25enne ecuadoriano che è stato inseguito e bloccato dagli agenti della polizia stradale. Il giovane era alla guida della sua Ford Fiesta ed è stato sottoposto all'etilometro facendo registrare un tasso alcolemico superiore a 2 grammi per litro. E' stato denunciato e la patente gli è stata ritirata.  Gli agenti della Polstrada nella stessa notte hanno anche fermato un altro uomo, un 37enne piacentino che aveva un tasso alcolemico tra gli 0,8 e 1,5 grammi per litro. La patente gli è stata ritirata e l'auto affidata ad un amico. Nella notte di controlli sono stati fermati in tutto 25 automobilisti. Infine i poliziotti hanno anche scoperto che due veicoli sottoposti a fermo fiscale  giravano tranquillamente. I conducenti sono stati multati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento