Palazzo Galli, il 17 novembre un incontro sul genocidio armeno

Martedì 17 novembre alle 18, nella sala Panini di Palazzo Galli, si svolgerà un incontro dal titolo "Il genocidio armeno. 100 anni di silenzio – I racconti degli ultimi sopravvissuti"

A distanza di un secolo dal tragico sterminio perpetrato dall'Impero Ottomano che causò la morte di oltre un milione di armeni (alcune stime parlano anche di un milione e mezzo di persone uccise), la Banca di Piacenza cercherà di ricostruire e di far luce su questa drammatica, e troppo spesso dimenticata, pagina di storia contemporanea.

Martedì 17 novembre alle 18, nella sala Panini di Palazzo Galli, si svolgerà infatti un incontro dal titolo "Il genocidio armeno. 100 anni di silenzio – I racconti degli ultimi sopravvissuti". L'incontro, organizzato con il patrocinio della Repubblica d'Armenia in Italia, prevede la ricostruzione dei fatti e la lettura di testimonianze di alcuni sopravvissuti.

All'incontro sarà presente anche l'ambasciatore della Repubblica d'Armenia in Italia, Sargis Ghazaryan.
La partecipazione è libera. Per motivi organizzativi (posto a sedere) si prega di preannunciare la propria presenza (relaz.esterne@bancadipiacenza.it - tel. 0523.542357 www.bancadipiacenza.it nella sezione eventi). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento