menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Pianello il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta

A partire dal mese di aprile per gli abitanti del capoluogo

A partire dal mese di aprile nel capoluogo di Pianello Val Tidone partirà il nuovo servizio di raccolta “porta a porta” dei rifiuti. L’obiettivo, studiato da Amministrazione Comunale, Atersir ed Iren, è quello di rendere capillare la raccolta differenziata domiciliare ed intercettare così sempre più materiale che, attraverso i corretti processi di riciclo, può essere trasformato e riutilizzato.

Alle famiglie interessate dall’avvio del nuovo servizio verranno distribuiti i contenitori per effettuare la raccolta differenziata dei rifiuti indifferenziati, dei rifiuti organici e della carta. Nella seconda metà del mese di marzo ogni famiglia riceverà la visita degli informatori  Iren (riconoscibili dalla pettorina gialla e dal tesserino) che illustreranno i dettagli del nuovo metodo di raccolta. In questa occasione verrà consegnato materiale informativo (ecocalendario e opuscolo) e la dotazione annuale necessaria alla raccolta differenziata.

Il primo giorno di raccolta sarà lunedì 11 aprile; contestualmente all’avvio del nuovo servizio verranno rimossi i cassonetti stradali per la raccolta di rifiuti indifferenziati e carta. Nelle frazioni del territorio comunale saranno invece migliorate le attuali modalità di conferimento dei rifiuti sia aumentando il numero dei cassonetti sia rivedendo le dislocazioni degli stessi ove occorra.

Per approfondire e discutere con la cittadinanza il nuovo sistema di raccolta domiciliare dei rifiuti, sono stati organizzati due incontri pubblici che si terranno presso il Teatro comunale di Pianello Val Tidone nell’arco della stessa giornata, mercoledì 16 marzo, alle ore 17.30 e alle ore 20.30. Giovedì 17 marzo sono inoltre previsti incontri di presentazione del nuovo servizio di raccolta rifiuti rivolti agli alunni di alcune classi della scuola primaria e media di Pianello Val Tidone e della scuola secondaria di Nibbiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento