rotate-mobile
Cronaca

A spasso con la cocaina a caccia di clienti, arrestato pusher egiziano 

La sera del 22 ottobre, a Piacenza, nei pressi della stazione i carabinieri della Stazione di Rivergaro hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di droga un 20enne nato in Egitto, nullafacente, in Italia senza fissa dimora e incensurato. Il giovane straniero è stato fermato e controllato dai militari che stavano svolgendo un servizio di monitoraggio ed osservazione di noti tossicodipendenti. Addosso aveva 7 grammi di cocaina immediatamente sequestrata. Insieme al giovane pusher è stato fermato anche un connazionale di 23 anni che è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti. Aveva con sé uno spinello. Il giovane pusher è stato arrestato.  Si tratta dell'ennesimo colpo inferto allo spaccio da parte dei carabinieri di Rivergaro guidati dal luogotenente Roberto Guasco. L'arresto è stato convalidato, l'avvocato ha chiesto i termini a difesa e il processo è stato rinviato. Per lui il giudice ha deciso la remissione in libertà in attesa della prossima udienza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con la cocaina a caccia di clienti, arrestato pusher egiziano 

IlPiacenza è in caricamento