A zig zag in via XXI Aprile: 20enne guidava completamente ubriaco

Bloccato nella notte dalla polizia. E' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, la patente gli è stata ritirata e l'auto è stata affidata al padre, al quale era intestata

Immagine di repertorio

«C'è un'auto che procede a zig zag in via XXI aprile», erano le 3 della notte scorsa quando alla centrale operativa della polizia è arrivata la segnalazione di una vettura che invadeva la corsia opposta mettendo in pericolo gli automobilisti che arrivavano dalla direzione opposta. Immediatamente gli agenti delle volanti l'hanno intercettata e bloccata. Alla guida un 20enne piacentino che, sottoposto all'alcol test al comando della Polizia Stradale in via Castello, ha fatto registrare un tasso alcolemico di 2.07. E' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, la patente gli è stata ritirata e l'auto è stata affidata al padre, al quale era intestata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento