menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Abusi su due bimbe figlie di amici di famiglia, 46enne a processo

Un ucraino di 46 anni, attualmente irreperibile, processato per violenza sessuale su minori. Approfittava delle bambine di 6 e 10 anni nel garage. La prossima udienza sarà ascoltata la madre come testimone

Due bambine di 6 e 10 anni finite al centro delle laide intenzioni di un ucraino (oggi 48enne) che secondo le accuse, le avrebbe più volte palpeggiate in casa dei loro genitori. Si è aperto a Piacenza il processo nei confronti dell’uomo accusato di violenza sessuale su minori. L’uomo, un amico di famiglia, nel 2011 avrebbe avvicinato le due bimbe - all’epoca di 6 e 10 anni - nel garage della loro abitazione e avrebbe più volte toccato i loro organi genitali. Le bambine raccontarono poi il fatto ai genitori che denunciarono il fatto ai carabinieri L’uomo è irreperibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lavoro domestico, 500 domande per sanatoria da Cgil e Cisl: «Stallo di mesi per iter rigido, a rimetterci sono le più fragili»

Attualità

La partenza del Giro entusiasma piazza Cavalli

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccinazioni, partono il 13 maggio le prenotazioni per i 50-54enni

  • Cronaca

    Trans senza vita sulla Caorsana, dall'autopsia la risposta sull'accaduto

  • Incidenti stradali

    Cadeo, schianto sulla via Emilia: tre feriti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento