rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Abusi su due bimbe figlie di amici di famiglia, 46enne a processo

Un ucraino di 46 anni, attualmente irreperibile, processato per violenza sessuale su minori. Approfittava delle bambine di 6 e 10 anni nel garage. La prossima udienza sarà ascoltata la madre come testimone

Due bambine di 6 e 10 anni finite al centro delle laide intenzioni di un ucraino (oggi 48enne) che secondo le accuse, le avrebbe più volte palpeggiate in casa dei loro genitori. Si è aperto a Piacenza il processo nei confronti dell’uomo accusato di violenza sessuale su minori. L’uomo, un amico di famiglia, nel 2011 avrebbe avvicinato le due bimbe - all’epoca di 6 e 10 anni - nel garage della loro abitazione e avrebbe più volte toccato i loro organi genitali. Le bambine raccontarono poi il fatto ai genitori che denunciarono il fatto ai carabinieri L’uomo è irreperibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi su due bimbe figlie di amici di famiglia, 46enne a processo

IlPiacenza è in caricamento