Abuso di alcol e droga alla guida: 7 denunce nel week end

Ennesima retata di conducenti che infrangono il Codice della Strada mentre sono alla guida. Nelle due notti del week end appena trascorso, sono state 7 in totale le persone deferite dall'Arma. Quattro di loro guidavano sotto l'effetto di stupefacenti

Alcol o droga o, sempre più spesso, un mix di entrambi. E poi ci si mette alla guida. Con la percezione sensoriale falsata e tempi di reazione sballati, si incorre con più facilità nei pericoli della strada e a volte si provoca o si resta vittima di incidente. Controlli a tappeto anche lo scorso fine settimana da parte dei carabinieri di Piacenza, per garantire la sicurezza sulle strade. In due sole nottate, in città, sono state 7 le persone denunciate per infrazione al Codice della Strada. Quattro di loro guidavano in stato di ebbrezza e quattro, tutti giovanissimi, sotto l'effetto di cannabis e dell'ecstasy.
  Uno di loro guidava con una concentrazione di alcol superiore a 1.5 g/l  

È stata la stazione Piacenza Levante a fermare e deferire i quattro giovani che guidavano sotto l'effetto della droga. Si tratta di un ragazzo albanese di 21 anni, di un napoletano di 20 e di due piacentini uno di 31 e uno di 20 anni. Tutti accompagnati dai militari al Guglielmo Pepe per gli accertamenti del caso, sono risultati positivi alla cannabis. Il giovane partenopeo, invece, aveva nel sangue tracce di ecstasy, una droga sintetica. Oltre ad essere stati denunciati, i quattro ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori.
  In quattro, avevano fatto uso di droga prima di mettersi alla guida  

Dei tre deferiti per guida in stato di ebbrezza, il più “grave” è stato fermato dal Radiomobile: si tratta di un piacentino di trent'anni. Era alla guida con una concentrazione di alcol nel sangue superiore a 1.5 g/l, soglia oltre la quale si procede anche al sequestro del mezzo, se di proprietà. In questo caso, l'uomo guidava un'auto non sua.
Gli altri due guidatori, un piacentino classe 1959 e un cittadino macedone classe 1988, sono stati denunciati per la stessa infrazione dalla stazione dei carabinieri Piacenza Principale.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento