Accoglienza profughi, nuovo bando della Prefettura da quasi 40 milioni di euro

Questo importo tiene conto sia del numero di immigrati attualmente presenti nelle strutture di accoglienza sul territorio dei comuni provincia di Piacenza pari a circa 1100, sia delle prevedibili ulteriori assegnazioni per un totale di 1500 presenze

Immagine di repertorio

Il 26 febbraio è stata avviata una procedura di gara per l'individuazione di più operatori economici in grado di mettere a disposizione strutture ricettive nel Piacentino per l'affidamento del "servizio di prima accoglienza di cittadini stranieri extracomunitari richiedenti di protezione internazionale". Lo fa sapere la Prefettura. Il servizio durerà dal 1 maggio 2018 al 31 dicembre 2019, con l'impegno dei partecipanti a proseguire il servizio anche per il 2020. Le domande devono essere presentate entro il 5 aprile alle 12. 

L'importo massimo è di 35 euro a persona al giorno (compresi 2,5 euro del pocket money). Il valore complessivo presunto dell'appalto, comprensivo anche del periodo dell'eventuale aumento del 20% così come previsto, viene stimato in 38.430.000 milioni di euro (35 euro per 1500 persone per 610 giorni). Questo importo tiene conto sia del numero di immigrati attualmente presenti nelle strutture di accoglienza sul territorio dei comuni provincia di Piacenza pari a circa 1100, sia delle prevedibili ulteriori assegnazioni per un totale di 1500 presenze, e del periodo per il quale si prevede siano stipulate le convenzioni e le relative eventuali proroghe.  Nel rispetto dell'equilibrata distribuzione, alle strutture ricettive proposte dagli operatori economici partecipanti, potranno essere affidati trenta migranti in tutti i comuni della provincia, quaranta per il capoluogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento