rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Galleana / Via Egidio Gorra

Accoltella il compagno dopo una lite: è grave

Due fidanzati ecuadoriani, lui di 31 e lei di 28, entrambi con precedenti, avrebbero litigato furiosamente per futili motivi fino a quando la donna avrebbe preso, accecata dalla rabbia, un coltello da cucina e avrebbe colpito l'uomo più volte. Poco dopo la chiamata al 118. La donna è stata denunciata

Non è ancora chiaro quanto accaduto nella notte del 2 marzo in via Cattaneo, in città. A finire in ospedale, con ferite da lama e in condizioni gravi, è un cittadino ecuadoriano di 31 anni. Con lui la sua fidanzata che invece ha riportato solo alcuni lievi tagli. I due avevano passato la serata a casa con un'altra coppia di piacentini: con loro anche la figlia di quattro anni. Avevano bevuto, tanto che i due amici piacentini avevano deciso di fermarsi a dormire.  e non hanno assistito all'accoltellamento, cosi come la figlia piccola: Hanno alloggiato in un'altra stanza e pare che non abbiano assistito ai fatti.  I due fidanzati ecuadoriani, lui di 31 e lei di 28, entrambi con precedenti, avrebbero litigato furiosamente per futili motivi fino a quando la donna avrebbe preso, accecata dalla rabbia, un coltello da cucina e avrebbe colpito l'uomo più volte. Poco dopo è arrivata la chiamata al 118. I due sono stati portati in ospedale, gli agenti delle volanti sul posto hanno poi denunciato la donna per lesioni aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il compagno dopo una lite: è grave

IlPiacenza è in caricamento