Accoltellò la cognata e il fratello, patteggia 4 anni

Un brasiliano di 29 anni, che sta per essere espulso, ferì gravemente la donna a Castelsangiovanni in settembre

Immagine di repertorio

Aveva sferrato una coltellata alla sorella del convivente della madre, ferendola gravemente, poi con la tessa lama aveva colpito alla spalla il fratello. Una notte di sangue, lo scorso settembre a Castelsangiovanni, che si era conclusa in carcere. Il 19 giugno, l’autore, un 29enne brasiliano ha patteggiato la pena di 4 anni di reclusione per tentato omicidio e lesioni gravissime davanti al giudice per l’udienza preliminare Luca Milani. Il brasiliano si trova ora in un centro di permanenza temporanea a Roma, perché è stato espulso. E’ in attesa della risposta al suo ricorso contro l’espulsione. Il pm Ornella Chicca che aveva svolto le indagini ha accettato il patteggiamento richiesto dal brasiliano con il suo avvocato, Alessandro Zanelli. Quella drammatica notte non è finita in tragedia solo per un caso. Nell’abitazione di via Borgonovo la famiglia di brasiliani era riunita. Alle 2.30, secondo la ricostruzione degli inquirenti, il giovane, ubriaco, si sarebbe scagliato contro i famigliari dopo una furiosa lite. La “cognata” 27enne era stata raggiunta all’addome da un colpo di punta. la lama le aveva perforato l’intestino. Ricoverata in condizioni gravissime, la donna venne operata e si salvò. Per fermare l’aggressore, suo fratello di 18 anni si fece avanti. Il fratello non si scompose e gli rifilò una coltellata alla spalla. Nel parapiglia, rimase ferita - dai cocci di un bicchiere che si era rotto - anche un’altra sorella 36enne del convivente. Il brasiliano, irregolare, era in Italia per il ricongiungimento familiare della moglie incinta. L’uomo era scappato a piedi nei campi vicini all’ospedale cittadino. Intanto, erano stati allertati i carabinieri che gli stavano dando la caccia. Alle 5.30 venne bloccato e ammanettato per lui si aprirono le porte del carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento