Cronaca

Accusato di violenza sessuale e stalking su una 28enne, macedone assolto

E' stato assolto perché il fatto non sussiste. Si è conclusa nel migliore dei modi, per un macedone di 25 anni, la vicenda giudiziaria che nell'ottobre del 2014 aveva portato al suo arresto per violenza sessuale e stalking

(Repertorio)

E’ stato assolto perché il fatto non sussiste. Si è conclusa nel migliore dei modi, per un macedone di 25 anni, la vicenda giudiziaria che nell’ottobre del 2014 aveva portato al suo arresto per violenza sessuale e stalking. A rivolgersi ai carabinieri era stata una giovane siciliana di 28 anni che aveva denunciato presunte molestie per mesi. I carabinieri della stazione Levante lo avevano bloccato proprio in casa della ragazza e arrestato.
dameli-2La mattina del 14 aprile la vicenda giudiziaria si è conclusa. Lo straniero, difeso dall’avvocato piacentino Matteo Dameli (in foto), è comparso davanti al collegio presieduto dal giudice Italo Ghitti che ha accolto la richiesta dell’avvocato e ha assolto l’imputato. Il pubblico ministero Emilio Pisante, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto invece una pena di 7 anni. «Sono molto soddisfatto perché ero convinto fin dall’inizio dell’innocenza del mio assistito - ha commentato Dameli al termine del processo - ora rimaniamo in attesa di leggere le motivazioni della sentenza.»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di violenza sessuale e stalking su una 28enne, macedone assolto

IlPiacenza è in caricamento