Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Addio a Medardo Casella, il più grande barman piacentino

Se ne è andato a 82 anni il noto barman e titolare del “Blue Factory” (in passato ha gestito diverse attività in città) e maestro di tanti piacentini

Piacenza perde un altro pezzo importante della sua storia. Se ne è andato a 82 anni Medardo Casella, il più noto barman del Piacentino. Classe 1938, dopo aver girato l’Europa per la sua attività e fatto molta esperienza sulle navi, aveva trasferito in città le sue conoscenze acquisite sul campo, facendo da maestro a tanti barman, nella nostra città. Già fondatore, titolare e gestore di diverse attività a Piacenza, negli ultimi anni gestiva il “Blue Factory” di piazzale Torino con la moglie Mariuccia e le due figlie. Ha lavorato fino all’ultimo. Nella sua carriera ha ricevuto diversi riconoscimenti per i suoi celebri cocktail. Per i suoi tanti clienti che lo conoscevano bene, Medardo era una persona speciale. Coltivava il rapporto con gli altri con cura. Dietro al bancone, mentre preparava un perfetto Bellini, intratteneva con classe e pacatezza chiunque.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Medardo Casella, il più grande barman piacentino

IlPiacenza è in caricamento