Affitta a una persona, trova una famiglia estranea

Un piacentino, in via Trento, affitta un appartamento a un marocchino. Ma una volta in casa la sorpresa: la casa è occupata da una famiglia serba. Il proprietario potrà rifarsi di violazione di domicilio

Inquilini a sorpresa in via Trento. Un piacentino, infatti, dopo aver dato in affitto una casa a un cittadino del Marocco, si è trovato in appartamento una giovane famiglia serba, con due bambini. L'uomo ha chiamato i carabinieri. I serbi non hanno saputo comprovare l'avvenuto accordo con il marocchino, in ogni modo all'insaputa del legittimo padrone di casa.

Entrambi i genitori hanno regolare permesso di soggiorno. La moglie, alla richiesta dell'Arma di offrire le proprie generalità, si è rifiutata e ha consegnato i documenti solo dopo molte insistenze. Ora il proprietario potrà esporre denuncia per violazione di domicilio.  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento