menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Africa Mission ha accolto la tappa piacentina del pellegrinaggio

Sono arrivati il 19 ottobre Piacenza i 15 pellegrini, provenienti da ogni parte del mondo, aderenti al pellegrinaggio “The people’s pilgrimage” nato per richiamare l’attenzione sui drammatici effetti ambientali e sociali del cambiamento climatico

Ieri, lunedì 19 ottobre sono arrivati a Piacenza i 15 pellegrini, proveniente da ogni parte del mondo, aderenti al pellegrinaggio  “The people’s pilgrimage” nato per richiamare l’attenzione sui drammatici effetti ambientali e sociali del cambiamento climatico. L’iniziativa dal titolo “Una Terra, una Famiglia Umana. In cammino verso Parigi” è promossa in Italia da FOCSIV (Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontariato) alla quale Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo fa parte.  I pellegrini, partiti da Roma il 30 settembre scorso, sono arrivati a Piacenza nel pomeriggio dove Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo li ha accolti e li ha accompagnati alle 17.30 all’incontro aperto al pubblico con l’amministrazione comunale nell’auditorium S. Ilario. Qui sono stati accolti dall’assessore Tiziana Albasi, che ha portato i saluti del sindaco Paolo Dosi (in quanto impossibilitato a presenziare all’incontro) e da don Maurizio Noberini, presidente di Africa Mission. Durante il discorso di benvenuto, l’ass. Albasi ha fatto i complimenti ai pellegrini per la tenacia, lo spirito e l’impegno che li caratterizza e che mettono in questa esperienza e per l’esempio che possono essere per tutti i giovani. Con loro, al tavolo, sono intervenuti Yeb Sano, ex – negoziatore sui cambiamenti climatici della Repubblica delle Filippine e fautore del pellegrinaggio, Nadia Gonella, rappresentante Focsiv e Tessa Tennant, ideatrice del progetto “The People’s Pilgrimage.” Durante l’incontro si sono spiegate le ragioni che li stanno spingendo a camminare per 1200 km fino a Parigi, dove si terrà il congresso delle Nazioni Unite per i cambiamenti climatici a dicembre.

Alla fine della presentazione, i pellegrini si sono trasferiti presso la parrocchia di Santa Franca per la cena dove ad accoglierli erano presenti circa 50 persone. Alle 21.00 Yeb Sano e Nadia Gorella hanno illustrato ai presenti le motivazioni del loro pellegrinaggio presentando i vari partecipanti. Il tutto è proseguito con lo spettacolo dei Factory Musicals, che hanno intrattenuto gli ospiti per il resto della serata. Il gruppo è nato nel 2011 da un’idea di Elisa Tibussi e raggruppa persone che, con la passione  per l’arte, autoproducono spettacoli di beneficenza per smuovere le coscienze. Da circa un anno, l’associazione si avvale anche della collaborazione delle cantanti Cinzia Davò e Camilla Gurrini e dei rapper Andrea Fagnani e Roberto Borotti. Lo spettacolo ha visto un susseguirsi di danze e canti incentrati su tema dell’amore e della fratellanza. Nel primo balletto è stato ripreso il tema dell’acqua, con riferimento ai progetti che Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo porta avanti in Karamoja da oltre 40 anni. La serata è terminata verso le 23 con i saluti da parte dei numerosi aderenti alla cena.

I pellegrini in partenza  nella mattinata di oggi, 20 ottobre, sono stati accompagnati per un tratto alle porte della città. "Questo incontro con il pellegrini - ha detto don Maurizio Noberini - è stata un'occasione importante per Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo e per la comunità piacentina per puntare l'attenzione sulle problematiche legate ai cambiamenti climatici che tristemente ci hanno toccato da vicino poche settimane fa”.

Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo ringrazia tutti coloro che hanno partecipato, l’amministrazione comunale, la parrocchia di S. Franca, le Factory Musicals, tutti i volontari che si sono impegnati per la riuscita della serata e tutti coloro che hanno voluto partecipare all’evento rendendolo un momento di comunione di valori e di ideali.

Foto Pellegrinaggio 4-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento