Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Al centro vaccinale della Banca di Piacenza il primo vaccinato con doppia dose

Il Centro vaccinale della Banca si fonda sulla collaborazione del Centro medico Rocca

Il primo vaccinato

Luca Giannini (lavora alla ditta Zangrandi ai Casoni di Gariga) è il primo piacentino che è stato interamente vaccinato al Centro vaccinale allestito dalla Banca di Piacenza per tutti i cittadini che hanno voluto ad esso rivolgersi (è aperto al PalaBanca, loc. Le Mose), oltre che per tutti i dipendenti della Banca e per quelli che lavorano in aziende clienti dell’Istituto di credito locale.

Il Centro vaccinale della Banca si fonda sulla collaborazione del Centro medico Rocca, che - com’è noto - ha un suo specifico Poliambulatorio alla Besurica e sta dando attuazione a un programma di aperture di altri centri fino a coprire tutte le vallate: dopo quello di Bobbio, già operativo, sarà la volta di Vigolzone, Carpaneto e in via San Giovanni, in centro città. Una dinamica realtà che si sta sviluppando rapidamente e che occupa un posto di primissimo piano nel settore della sanità privata

Nella foto, insieme al giovane Luca Giannini (al centro), Giuseppe Rocca (fondatore del Centro omonimo condotto in collaborazione con il figlio Daniele) e, sulla destra, l’ing. Roberto Tagliaferri, dirigente della Banca di Piacenza che guida l’Ufficio Economato, Tecnico e Sicurezza dell’Istituto e che ha curato - in collaborazione e sotto il controllo dell’ASL - il Centro vaccinale.

banca vaccini-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al centro vaccinale della Banca di Piacenza il primo vaccinato con doppia dose

IlPiacenza è in caricamento