menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli arnesi da scasso sequestrati

Gli arnesi da scasso sequestrati

Ha commesso reati con 20 alias, bloccato in auto con altri due connazionali irregolari

Quando i poliziotti delle volanti li hanno fermati a bordo di una Bmw 320 in via Alberoni si sono innervositi a tal punto da spingere gli agenti a portarli in questura per ulteriori approfondimenti. E ci avevano visto giusto. Guai per tre albanesi

Quando i poliziotti delle volanti li hanno fermati a bordo di una Bmw 320 in via Alberoni si sono innervositi a tal punto da spingere gli agenti a portarli in questura per ulteriori approfondimenti. E ci avevano visto giusto. Nei guai sono finiti tre albanesi di 40, 27 e 25 anni. I due più giovani sono risultati irregolari sul nostro territorio: erano già stati respinti alle frontiere della Svizzera, della Grecia e dell'Italia per inammissibilità nel territorio Schengen, ossia non avevano dimostrato di essere in grado di sostentarsi. Il 27enne nonostante guidasse non aveva mai preso la patente e nel suo borsello è stata trovata la carta di credito di una donna di Chioggia che aveva subito il furto della borsetta a Milano nel mese di maggio. E' stato denunciato. Entrambi, al termine degli accertamenti, hanno ricevuto un ordine di espulsione: hanno sette giorni per lasciare l'Italia. Nell'auto sono stati trovati anche diversi arnesi da scasso: per questo reato sono stati denunciati tutti e tre. Approfondendo la posizione del 40enne, i poliziotti hanno scoperto che era entrato in Italia passando per l'Ungheria. Un tragitto che li insospettiti ancora di più e hanno infatti scoperto come l'uomo avesse usato per delinquere in Italia 20 alias, per uno di questi era stata emessa dal gip di Bologna un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per alcuni furti, non solo deve ache scontare nove mesi di carcere per reati connessi all'immigrazione clandestina. Questa volta il provvedimento era stato emesso a Venezia. Ora si trova alle Novate. L'auto è stata sequestrata.



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento