Alex Cremona sta meglio: «Questa volta ho vinto un altro tipo di gara»

Il campione di motonautica dopo il grave incidente a San Nazzaro: «Con calma cercherò di recuperare. Commosso per le tante testimonianze d'affetto ricevute»

Alex Cremona

«Con calma cercherò di recuperare. Sono commosso per le tante testimonianze d'affetto ricevute in questi giorni». Il campione piacentino di motonautica Alex Cremona, in prima persona, a rompere il silenzio dopo l'incidente al Gran Premio Europeo di Motonautica Formula 250 che lo ha visto, suo malgrado, protagonista. Dopo il grande spavento Cremona, dall'ospedale di Parma, parla delle sue condizioni di salute e formula le prime ipotesi sulla causa del grave incidente avvenuto sabato 13 luglio a San Nazzaro nella prova unica del Campionato Europeo di Motonautica F/250. «Sono un po' dolorante e con diverse ammaccature, ma l'importante è raccontarlo - spiega il campione piacentino - Ora ci vuole pazienza per recuperare al meglio viste le numerose fratture riportate, ma il peggio è passato. L'incidente vero e proprio non lo ricordo, ho invece in mente gli istanti prima dello schianto. Eravamo appena partiti e alla prima virata avevo a fianco mio fratello, poi a un certo punto ho sentito una botta nell'imbarcazione e ho pensato subito a un problema alla deriva, quel perno che permette ai piloti di virare. A quel punto il mezzo ha cominciato a essere ingestibile e vedevo la riva avvicinarsi sempre più, quindi d'istinto sono riuscito a dare un'altra sterzata. E’ stato il gesto che probabilmente mi ha salvato la vita perché sono passato in mezzo a due piante importanti. L'istinto e la fortuna mi hanno assistito, poi qualcuno dall'alto mi ha sicuramente protetto». «Sono commosso – conclude Cremona - per il tanto affetto ricevuto in queste ore difficili questa volta non ho vinto niente, ma ho vinto un altro tipo di gara. Grazie a tutti di cuore».

Gravissimo incidente per Alex Cremona ©Trespidi/IlPiacenza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento