Alibaba al Sole24ore: «Non siamo interessati a un polo logistico»

Jack Ma di Alibaba smentisce al quotidiano di Confindustria di essere interessato all'area di Roncaglia per realizzare un nuovo polo logistico

Jack Ma (foto di Forbes)

«Alibaba è un marketplace che favorisce la vendita di prodotti italiani in Cina, non ha alcun interesse ad avere una base logistica in Italia». Le parole del numero uno di Alibaba Jack Ma al “Sole 24 ore” smentiscono l’ipotesi che sia il colosso cinese a volersi insediare nell’area di Roncaglia con 960mila metri quadrati per un nuovo polo logistico. Il quotidiano ha interpellato anche l’assessore all’urbanistica Silvio Bisotti: “Il valore dell'investimento – ha detto l’assessore alla giornalista Ilaria Vesentini - è stimato in 200 milioni di euro che porterà 700 posti di lavoro solo come prima tranche. Il fondo P3 ha manifestato interesse anche per un secondo intervento di pari portata a Monticelli d'Ongina, all'interno di un altro polo della logistica in Provincia di Piacenza». «I tempi stringono – ha concluso Bisotti - la nostra amministrazione scade a maggio e l’investitore internazionale chiede risposte in tempi brevissimi, non ha certo intenzione di aspettare l’insediamento della nuova giunta. Non diciamo certo no a priori, la zona individuata a Roncaglia è un terreno agricolo già classificato come possibile area di sviluppo. Chiediamo garanzie occupazionali innanzitutto. Ma ho motivo per essere ottimista sul fatto che il progetto si concretizzi». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento