Allarme bomba al Gioia, denunciato l'autore dello scherzo

Lo scorso 17 maggio un 19enne telefonò al Gioia avvisando della presenza di una bomba. Uno scherzo. E' stata rintracciata la chiamata, da una cabina telefonica, e il giovane è stato denunciato

Il suo odio per la scuola, in particolare per il liceo Gioia, l'aveva spinto a telefonare all'istituto dicendo che era stata messa una bomba (cosa non vera). Ma gli uomini della Digos hanno rintracciato l'autore della burla, un 19enne piacentino studente, che è stato denunciato per procurato allarme.

Il fatto è accaduto lo scorso 17 maggio. Il giovane, ripetente, non faceva mistero dell'odio viscerale che aveva per l'istituto di viale Risorgimento. E ne parlava spesso con gli amici. Così, dopo un'evacuazione leggera della scuola appena arrivata la telefonata (era quasi ovvio che la chiamata era una burla), la polizia ha scoperto che la chiamata era stata effettuata da una cabina telefonica di Carpaneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attraverso il registro delle chiamate dalla stessa scheda a pagamento, poi, la Digos ha rintracciato un numero che il 19enne chiamava spesso, quello di un compagno di classe (spesso per commentare le partite dell'Inter): è stato quest'ultimo, infatti, a confessare che il proprio amico gli aveva annunciato che "avrebbe fatto spaventare la scuola" con l'allarme di una bomba. Per lui, così, è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento