menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione, Confedilizia: «Perché non si parla del Consorzio di bonifica?»

«La parola d'ordine è non parlare del Consorzio di bonifica. Ci sono state precipitazioni eccezionali, certo. Ma le altre volte il Consorzio non ha sempre, puntualmente, fatto pubblicare che ci aveva salvato tutti? Ora tace»

L'associazione Proprietari Casa-Confedilizia di Piacenza ha diffuso una nota riguardante la situazione che si è venuta a creare nel nostro territorio: «Il punto al quale è ridotta Piacenza si vede in questi giorni. La parola d’ordine (spontanea, diffusa) è non parlare del Consorzio di bonifica (che, oramai, ha sponsorizzato tutti, o quasi). Ci sono state precipitazioni eccezionali, certo. Ma le altre volte il Consorzio non ha sempre, puntualmente, fatto pubblicare che ci aveva salvato tutti? Ora tace. Precipitazioni eccezionali, certo. Ma, intanto, che precipita di certo è Piacenza, con la sua soporifera classe dirigente (per così dire). In cerca, solo, di sponsorizzazioni. Anch’essa». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento