menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roncaglia il 14 settembre (Foto Gatti)

Roncaglia il 14 settembre (Foto Gatti)

Alluvione: raccolta fondi, dilazionamento tasse locali e un punto informativo a Roncaglia

E' in corso la predisposizione del dilazionamento dei termini di pagamento dei tributi locali per i cittadini alluvionati, in via di definizione una raccolta fondi e si sta considerando la possibilità di allestire un punto informativo comunale temporaneo nella frazione

A tutti coloro che, con grande generosità, si sono resi disponibili come volontari per aiutare le famiglie colpite va il più sentito ringraziamento dell’Amministrazione, anche se al momento non sono necessari interventi di singoli o di gruppi, in quanto la Protezione Civile ha ritenuto opportuno, in questa fase, mettere a disposizione un cospicuo numero di volontari del Coordinamento regionale. Inoltre, per fronteggiare l’emergenza, sono impiegati numerosi addetti e altrettanti operatori. “Terremo comunque presenti le offerte di aiuto – aggiunge l’Amministrazione – quando vi sarà la necessità di integrare le forze”. Scrive l'amministrazione comunale in una nota. 

E’ in corso la predisposizione del dilazionamento dei termini di pagamento dei tributi locali per i cittadini alluvionati, ed è inoltre in via di definizione una raccolta fondi per la quale sono in corso contatti tra Comune e Provincia di Piacenza (e in tal senso il presidente Rolleri si è reso disponibile a coordinare il Tavolo), le organizzazioni sindacali, il mondo imprenditoriale e le associazioni di categoria, per valutare le modalità di avvio e gestione di tale iniziativa, che saranno rese note a breve. A questo proposito, l’Amministrazione invita gli organizzatori delle varie manifestazioni culturali e ricreative previste nel fine settimana ad attivare raccolte fondi da destinare allo stesso scopo. Per ragioni di opportunità e sensibilità istituzionale, sono stati sospesi gli appuntamenti a tema gastronomico “Un mare di sapori” e “In viaggio verso Expo”, in calendario venerdì sera in piazza Cavalli. 

Si sta considerando la possibilità di allestire un punto informativo comunale temporaneo, con persone che siano in grado di dare le necessarie risposte alle richieste dei cittadini colpiti dall’alluvione. Siamo in attesa – precisa a questo proposito l’Amministrazione comunale – del riconoscimento dello stato di emergenza per il risarcimento dei danni alle persone colpite, attraverso la presentazione di appropriata documentazione, sulla base delle indicazioni che verranno rese note quanto prima.   

La Giunta conferma quanto già comunicato ieri, a seguito dei danni ingenti riportati dalla farmacia di Roncaglia: i cittadini potranno avere a domicilio i medicinali necessari telefonando, 24 ore su 24, alla farmacia di via Manfredi. Inoltre, la Società Fcp sta predisponendo un container in loco per attrezzare una farmacia provvisoria, in attesa di poter riaprire al più presto la sede fissa di Roncaglia, che resta un punto fermo nella mappa delle farmacie comunali piacentine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento