menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione, un gruppo di Harleysti raccoglie fondi per Farini

La seconda edizione del Bobchop Run, raduno di fine estate per un gruppo di Harleysti piacentini, svoltosi domenica 20 settembre, ha contribuito ad aiutare le persone colpite dalla disastrosa alluvione avvenuta nelle nostre valli

La seconda edizione del Bobchop Run - raduno di fine estate per un gruppo di Harleysti piacentini, svoltosi domenica 20 settembre - ha contribuito ad aiutare le persone colpite dalla disastrosa alluvione avvenuta nelle nostre valli. Organizzato da Simone Maffi dell'officina Bobchop Corner Motociclette di San Nicolò, questo giro ha portato alla raccolta di un fondo abbastanza consistente, che ha permesso ai ragazzi di acquistare beni di prima necessità per i paesi più colpiti, in particolare Farini.

«Un grazie a chi ha contribuito all'acquisto di tutte le cose utili per l'alluvione che ha colpito i punti più critici della Val Nure» commenta l’organizzatore del giro tra le valli Piacentine che, insieme a Matteo Maiavacca uno dei ragazzi che ha proposto l’iniziativa, hanno portato tutto il necessario a destinazione.

Un cuore grande quello delle due ruote, vicino con il pensiero e con la forza disponibile a tutti gli alluvionati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento