Cade da un soppalco nella ditta in cui lavora, gravissima una donna

Alseno, 48enne trasportata in gravissime condizioni all’ospedale maggiore di Bologna dopo essere caduta nella ditta in cui lavora

fotoservizio di Leonardo Trespidi

Altro grave infortunio sul lavoro nel Piacentino. Una donna, nella mattinata del 26 novembre, è stata trasportata con urgenza all’ospedale maggiore di Bologna. La 48enne, residente a Fidenza, stava lavorando alla ditta "Logicon" di Alseno (che si occupa di macchinari per il confezionamento) quando, per cause ancora da chiarire, sarebbe caduta all’interno dell’azienda da un soppalco. La dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri della Stazione di Fiorenzuola. I  titolari e i colleghi della lavoratrice l'avrebbero trovato riversa a terra solo dopo diversi minuti e hanno chiamato il 118: è stato necessario inviare immediatamente l’eliambulanza. La donna si troverebbe in gravissime condizioni nei reparti di neurochirurgia di Bologna Sul posto anche l’ambulanza infermieristica da Fiorenzuola, i carabinieri e la Polizia Locale di Alseno.

infortunio Logicon Alseno-3

infortunio Logicon Alseno-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

eliambulanza-19

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento