menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Trovato morto nella cabina del camion, disposta l'autopsia

Arrivato nella notte ad Alseno dopo il viaggio di lavoro, è stato trovato senza vita dai colleghi in mattinata. Era in attesa di tornare in Bielorussia dove viveva con la moglie e due figli. Indagano sull'accaduto i carabinieri

Un uomo di 39 anni Bielorusso è stato trovato morto intorno alle 8 di giovedì 27 agosto ad Alseno, all’interno di un Tir nel parcheggio della ditta di autotrasporti “FerTrans”. In località Zoccarella, lungo la Provinciale Salsediana che conduce alle Caselle, sono intervenute ambulanza ed automedica del 118 per prestare soccorso all’uomo, purtroppo ormai privo di vita.

A trovarlo nella cuccetta della cabina del suo camion sono stati i colleghi mentre si recavano al lavoro. Una volta resisi conto dello stato di incoscienza dell’autista hanno chiamato il 118. Da Fiorenzuola e Fidenza sono arrivate la Pubblica Assistenza e la Croce Rossa con medico e infermiere. Volontari e sanitari hanno messo subito in atto le manovre salvavita che si sono protratte per più di mezz’ora, senza però dare esito positivo. Probabilmente l’uomo era già morto da alcune ore e ogni tentativo di rianimazione è risultato essere vano.

Pare che l’autista fosse arrivato ad Alseno nella notte dopo aver terminato il viaggio di lavoro e che fosse in attesa di far rientro nel suo paese di origine, dove viveva con la moglie e due figli che lo attendevano. Dovranno attendere altri giorni prima di riavere il marito, il padre: la salma, infatti, è stata posta sotto sequestro e il Pm Emilio Pisante, informato dell’accaduto, ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso. Degli accertamenti del caso se ne sono occupati i carabinieri della Stazione di Fiorenzuola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento