Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Altro aumento del 13,7% dei contagi, 4 positivi nelle case di riposo

I dati dell’Ausl relativi all’ultima settimana: «Tra i ricoverati in ospedale per lo più persone non vaccinate o con una sola dose». Sono 282 i casi di positività registrati dal 25 luglio al 1 agosto, nessun decesso

Aumentano ulteriormente i contagi nel Piacentino. Nella settimana dal 25 luglio al 1 agosto nel territorio provinciale sono stati registrati 282 casi contro i 249 di quella precedente, +13,7%.

Così salgono a 100 i nuovi positivi ogni 100mila abitanti della nostra provincia.

1-41-8

2-38-53-23-4

4-44-29

Sono stati registrati 4 positivi nelle case di riposo: tre ospiti e un operatore «totalmente asintomatici».

5-34-28

6-9-24

7-6-22

Le Usca continuano a essere coinvolte nell’attività ma hanno rallentato negli ultimi sette giorni: da 255 interventi in una settimana a 212, con una media di 30 casi trattati al giorno.8-49-21

Stabile la situazione nelle strutture ospedaliere. L’Ausl riferisce di una media di cinque accessi al pronto soccorso al giorno per Covid. «Per prudenza in questi giorni – fa sapere il direttore sanitario Ausl Guido Pedrazzini - le persone che si sono rivolte sono state ricoverate».

9-59

«Il primo di agosto erano 17 i piacentini ricoverati – prosegue Pedrazzini - ma neanche uno in terapia intensiva. Il 20% dei 17 ricoverati erano persone con una doppia vaccinazione, ma sono venute per altri problemi clinici e abbiamo scoperto una bassa positività virale. Gli altri sono non vaccinati o persone vaccinate con una sola dose».

10-3-20

11-54

«L’età media dei ricoveri si sta abbassando – informa il direttore dell’Ausl - ci sono 30enni, 40enni e 50enni in ospedale, così come 80enni e 90enni non vaccinati. Qualcuno fa l’ossigenoterapia ad alto flusso o con casco, ma nessuno desta particolari preoccupazioni». Fortunatamente non si è registrato alcun decesso nell’ultima settimana.

12-4-37

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro aumento del 13,7% dei contagi, 4 positivi nelle case di riposo

IlPiacenza è in caricamento