Amazon dona il corredo scolastico ai bambini di 1° elementare del IV circolo

Questa mattina, insieme agli studenti attesi per il primo giorno del nuovo anno scolastico, anche Amazon si è recata alla Direzione Didattica “IV Circolo” di Piacenza

per donare matite, gomme, pastelli, temperini e quaderni ai bambini della scuola primaria. La Direzione Didattica “IV Circolo” gravita sui quartieri 3 e 4, alla periferia della città; si compone di 4 scuole per l’infanzia e 3 scuole primarie. Il IV Circolo utilizza per l’attività didattica modalità esperienziali che coinvolgono i bambini su più piani (sensoriale, motorio, cognitivo, emotivo), e realizza laboratori che abbinano al “fare” la “riflessione sul fare”, come momento di attribuzione di significato e astrazione dei concetti. Inoltre, innova gli spazi educativi utilizzando le nuove tecnologie e incentivando sia l’apprendimento individuale che in piccoli gruppi degli alunni. I materiali sono stati consegnati da Nadia Archip e Valentyna Nedenko, rappresentanti della delegazione locale del comitato Amazon nella Comunità. Attraverso il comitato Amazon, che a Castel San Giovanni ha il proprio centro di distribuzione, promuove diverse iniziative a sostegno di numerose realtà del territorio piacentino: scuole, associazioni, enti benefici e non profit. Maestre e dirigenza scolastica del IV Circolo hanno utilizzato lo strumento Lista dei desideri su Amazon.it, indicando i materiali necessari all’attività didattica dei bimbi che si apprestano a iniziare il loro percorso scolastico; il team di Amazon nella Comunità del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni ha quindi deciso di stanziare parte del proprio budget a supporto della Direzione Didattica, donando la cancelleria richiesta.Amazon 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento